MicroStrategy raccoglie altri 500 milioni di dollari da spendere in Bitcoin + Altre notizie

Ottieni il tuo riassunto quotidiano di notizie relative a criptoasset e blockchain, indagando sulle storie che volano sotto il radar delle notizie sulle criptovalute di oggi.
____

Fonte: Adobe/monticellllo

Notizie sugli investimenti

  • MicroStrategy ha confermato di aver raccolto 500 milioni di dollari per acquistare più bitcoin (BTC). Di questa somma spenderebbe 488 milioni di dollari in BTC. La società ha affermato di possedere ora circa 92.079 BTC (3,75 miliardi di dollari), detenuti da una consociata di nuova costituzione, MacroStrategy LLC.
  • L'81% degli investitori intervistati (3.671 in totale) è più rialzista di prima, a seguito del recente sell-off nei mercati delle criptovalute, secondo il sondaggio sul sentimento degli investitori al dettaglio, del secondo trimestre 2021 di Voyager Digital, broker di criptovalute. L'87% degli intervistati prevede di aumentare nel prossimo trimestre le proprie partecipazioni in criptovalute, rispetto all'80% del sondaggio precedente. Sulla base di un campione di oltre 1,6 milioni di utenti verificati, i risultati mostrano che il 18% afferma che BTC supererà i 71.000 USD, entro la fine del terzo trimestre del 2021 (in calo rispetto al 20%), il 28% afferma che salirà tra 41.000USD e 55.000 USD, mentre il 39 % prevede un valore tra 56.000-USD e 70.000 USD.

Novità sul regolamento

  • La SEC statunitense ha pubblicato il suo programma di regolamentazione per la primavera e l'estate e non include le criptovalute. L'agenda presenta tre fasi della regolamentazione - pergola, regola proposta e regola finale - ed è focalizzata su società di acquisizione per scopi speciali (SPAC), divulgazione di vendite allo scoperto, gamification di piattaforme di trading come Robinhood, finanziamenti o prestiti di titoli, riforme dei fondi del mercato monetario, sicurezza informatica, divulgazione dei cambiamenti climatici, ecc.
  • La diffusione di criptovalute senza alcuna regolamentazione chiara è motivo di preoccupazione e potrebbe danneggiare il modo in cui opera il mercato, ha affermato oggi, secondo Reuters, Paolo Savona, capo del regolatore del mercato azionario italiano. Inoltre ha detto che "se ci vorrà troppo tempo a livello europeo per trovare una soluzione, (l'Italia) dovrà prendere le proprie misure".
  • La Thai Securities and Exchange Commission ha vietato agli exchange di asset digitali di scambiare token basati su meme o fan, token non fungibili (NFT) e token emessi da exchange, secondo quanto riportato da Bangkok Post.
  • La banca centrale argentina, il Banco Central de la Repubblica Argentina (BCRA), ha affermato che sta indagando sui collegamenti cripto di nove società fintech. Il BCRA ha affermato che le società erano sospettate di fornire ai clienti servizi "finanziari non autorizzati" che, secondo essa, possono essere offerti  nella nazione solo da entità che detengono licenze bancarie. Le aziende, ha aggiunto, sembrano offrire accesso a "progetti di investimento che utilizzano gli asset cripto come strumento di risparmio".

Notizie legali

  • Block.one, lo sviluppatore di EOSIO, un software blockchain open source, ha stipulato un accordo da 27,5 milioni di dollari per risolvere la class action lanciata dal Crypto Assets Opportunity Fund (CAOF), relativa alla vendita di token della società nel giugno 2017 - giugno 2018 e le accuse secondo cui la società ha ingannato gli investitori e gonfiato il prezzo di EOS. Block.one ha affermato di "ritenere che questa causa sia stata infondata e piena di numerose imprecisioni", ma che l'accordo consentirà al team di concentrarsi sulla gestione della propria attività.

Notizie sul mining

  • La difficoltà di mining di Bitcoin, o la misura di quanto sia difficile competere per i premi di mining, è scesa domenica del 5,3%  durante l'ultimo aggiustamento della difficoltà. È il secondo calo consecutivo, che porta la difficoltà a 19,93 T, o il più basso dalla fine di dicembre 2020, poiché l'hashrate, o la potenza di calcolo della rete Bitcoin, è diminuita, a causa di un recente giro di vite sul mining di BTC in Cina.
  • Le mining farm in Kazakistan potrebbero essere oggetto di una nuova tassa: un tenge (0,0023 USD) per kilowatt all'ora di elettricità consumata durante il processo di mining, ha riferito Kursiv.kz. Il nuovo requisito fa parte degli emendamenti al Codice Fiscale del Kazakistan, che sono stati approvati da Mazhilis e sono ora in fase di revisione al Senato (la camera alta del parlamento), aggiunge il rapporto.
  • La società di mining canadese di Bitcoin Hut 8 Mining Corp. ha dichiarato di aver concordato con Canaccord Genuini Group Inc. un' operazione di acquisto del valore di 100 milioni di CAD (82,25 milioni di USD) e che si aspetta che le sue azioni inizieranno a essere negoziate al Nasdaq il 15 giugno o intorno a tale data, secondo MarketWatch. I sottoscrittori della società hanno concordato di acquisire 20 milioni di unità a CAD 5 (4,1 USD) l'una. Il ricavato sarà utilizzato per finanziare l'espansione delle operazioni cripto di Hut 8.

Notizie sulle CBDC

  • Il più grande partito politico spagnolo ha presentato un disegno di legge in parlamento che, se approvato, vedrebbe il paese introdurre una valuta digitale della banca centrale (CBDC). Il progetto di legge è un'idea del Partito Socialista dei Lavoratori Spagnolo (PSOE), il partito del Primo Ministro Pedro Sánchez, e anche il partito con il maggior numero di seggi in entrambe le camere. È stato pubblicato nel bollettino parlamentare e propone di creare un token che sarebbe emesso dalla banca centrale spagnola ma ancorato all'euro.

Notizie sul crimine

  • Secondo un rapporto di Finance and Economic Media (tramite Sina), le truffe cripto sono "alle stelle" in Cina. Le statistiche pubblicate di recente, compilate dal governo, hanno mostrato che "gli incidenti di sicurezza nel settore blockchain nel 2020" sono aumentati di quasi il 240% rispetto ai dati del 2019, con i criminali che cercano di sfruttare il fatto che la maggior parte delle persone comuni ha "conoscenza limitata degli asset cripto". Il media ha anche citato un funzionario della provincia dello Yunnan secondo cui i miner, che operano nella provincia, saranno probabilmente fermati entro la fine di giugno.

Notizie sulla Blockchain

  • Il gigante dell'informatica IBM ha affermato di aver contribuito con il codice alla rete blockchain aziendale Hyperledger, al fine di semplificare lo sviluppo e l'implementazione di soluzioni blockchain per le aziende. Ciò include il codice sottostante per IBM Blockchain Platform Console, un'interfaccia utente (UI) che formerà quella che ora è la Fabric Operations Console, che consente a diverse piattaforme di integrarsi con una rete Hyperledger Fabric, migliorando così la standardizzazione.

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN