Questa Crypto Green È la Migliore Prevendita dell’anno – Chi Può Aggiudicarsela?

Disclaimer: La sezione Industry Talk ospita il punto di vista di rappresentanti del settore crypto e non è da considerarsi parte della linea editoriale di Cryptonews.com.

La prevendita per Impact Project (IMPT) ha appena raggiunto la cifra di 4,3 milioni di raccolti in meno di due settimane dalla sua apertura. Con una media di 397.776$ dollari raccolti al giorno c’è da credere che il marketplace per la gestione decentralizzata dei crediti di carbonio chiuderà la sua prima fase di raccolta fondi nei prossimi 19 giorni, più o meno.

L’obiettivo di raccolta in favore di Impact Project nella prima fase è stato fissato a 10,8 milioni di dollari, quindi il prezzo di vendita aumenterà durante al seconda fase passando da 0,018$ a 0,023$, per poi raggiungere la cifra finale di 0,028$ una volta iniziata la terza e conclusiva fase di prevendita. Quindi, IMPT riceverà la sua prima offerta con la quotazione pubblica su exchange.

Considerando il successo che hanno ottenuto altre nuove altcoin già quest’anno, c’è da credere che porterà grandi profitti per chi ha creduto sin da subito nel progetto.

Questa crypto green è la migliore prevendita dell’anno – Chi può aggiudicarsela?

Sin dal lancio lo scorso 3 ottobre quasi ogni giorno la prevendita di IMPT ha conquistato un obiettivo fondamentale. Ha raccolto 150.000$ nelle prime 24 ore, per poi toccare soglia 550.000 entro le 48 ore, 1 milione di dollari in 72 ore, 2 milioni in cinque giorni, 3 milioni in una settimana e adesso oltre 4 milioni di dollari in 11 giorni.

La prevendita di Impact Project ha conquistato lo slancio che l’ha portata così in alto grazie ai principi che caratterizzano la piattaforma. Il progetto tocca un nervo scoperto che preoccupa tanti, non solo tra gli investitori: la salvaguardia dell’ambiente.

Basato su Ethereum, Impact Project permette ai consumatori di fare shopping presso un network di “migliaia” di rivenditori che destinano una fetta delle loro entrate al sostegno di iniziative a favore dell’ambiente. In questo modo, gli utenti possono supportare progetti e organizzazioni ambientaliste facendo shopping online.

Inoltre, Impact Project premia i consumatori che fanno acquisti sulla piattaforma con token IMPT, che possono poi essere usati per acquistare crediti di carbonio in formato NFT. Una volta comprati, questi crediti possono essere scambiati sul marketplace del network, dove possono anche essere riscattati.

La tokenizzazione dei crediti di carbonio incentiva comportamenti più consapevoli da parte dei consumatori. Di conseguenza, i consumatori più attenti possono entrare in contatto più facilmente con rivenditori interessati a raggiungere questo tipo di clientela, creando un circolo virtuoso. Un altro elemento interessante di Impact Project riguarda l’attribuzione di un punteggio da parte di IMPT.io per monitorare l’impatto di ciascuno in favore dell’ambiente.

È importante notare che la scelta di Impact Project di costruire sulla blockchain di Ethereum è utile a rendere più trasparente il mercato dei crediti di carbonio, liberandolo delle criticità che da tempo hanno rappresentato un problema in questo mercato. Questa trasparenza è un elemento importante che ha determinato il successo della prevendita di Impact Project finora, dato che sono parecchi gli investitori che ne hanno compreso il potenziale, specie quelli attenti ai parametri ESG).

Come partecipare

Chiunque può partecipare alla prevendita di Impact Project. Tutto quello che c’è da fare è andare al sito IMPT.io, cliccare su Connect Wallet e collegare il proprio indirizzo, MetaMask oppure WalletConnect.

Come già detto, 1 IMPT in questo momento è scambiato a 0,018$, importo che si può pagare sia in ETH che in USDT. La fase detta Stage 2 è prevista una volta che si saranno raccolti 10,8 milioni di dollari o entro l’1 dicembre, quindi il prezzo passerà a 0,023$.

Quindi, gli investitori che avranno comprato IMPT dovranno pazientare e aspettare fino alla chiusura della prevendita. A quel punto è inevitabile l’annuncio da parte di Impact Project della quotazione su exchange. Ci sono possibilità che il prezzo di IMPT a quel punto possa drasticamente aumentare in prospettiva di future quotazioni. Basta pensare a quello che è successo a Tamadoge (TAMA), una tra le migliori prevendite dell’anno, che ha guadagnato oltre il 1.800% di recente rispetto al prezzo più basso durante la prevendita.

Dato che il mercato crypto continua a far fatica a riemergere viste le condizioni macroeconomiche attuali, profitti ben inferiori di quelli appena registrati da Tamadoge potrebbero rappresentare un buon investimento per molti trader. Viste le solide premesse e i le prospettive per il futuro, c’è da credere che Impact Project sia una crypto da tenere d’occhio.

Investi in IMPT