22 ott 2021 · 6 min read

Ecco cosa devi sapere sull'ETF Bitcoin Futures

ETF bitcoin futures
Fonte: iStock/pichet_w

Solo un giorno dopo che il primo exchange-traded fund (ETF) di bitcoin con sede negli Stati Uniti è stato pubblicato sull'exchange Arca di New York, il prezzo di bitcoin (BTC) è salito ad un nuovo massimo storico. Anche se sarebbe un po' esagerato affermare che solo l'ETF ha causato questo, ha aiutato BTC a mantenere il suo slancio di prezzo positivo.

Continua a leggere per saperne di più sul nuovo ETF Bitcoin Futures.

Scopri Il ProShares Bitcoin Strategy ETF

Il ProShares Bitcoin Strategy ETF (BITO) è il primo ETF Bitcoin con sede negli Stati Uniti che offre agli investitori l'opportunità di ottenere esposizione al prezzo di bitcoin senza dover acquistare e archiviare in modo sicuro la criptovaluta più popolare.

Dopo diversi tentativi da parte di numerose società di investimento per ricevere l'approvazione della Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti per il lancio di un ETF Bitcoin, ProShares l'ha finalmente ottenuta.

Nel primo giorno di negoziazione, BITO ha guadagnato quasi il 5%, con circa 1 miliardo di dollari in azioni che sono passate di mano durante il trading, rendendolo il secondo debutto di ETF più negoziato di sempre. L'impatto del lancio è stato visto anche nel prezzo di bitcoin, che è balzato a 64.434 dollari solo poche ore dopo l'inizio del trading di BITO.

BITO consente agli investitori di accedere all'esposizione a BTC nello stesso modo in cui acquistano un titolo tramite un conto di intermediazione e non hanno bisogno di utilizzare un exchange di criptovalute o di impostare un wallet.

Poiché BITO è un ETF Bitcoin Futures, tiene traccia del prezzo dei contratti futures bitcoin e non del prezzo di mercato spot di bitcoin. Ciò significa che il fondo non investe in bitcoin né tiene in custodia la valuta digitale ma, invece, mira a monitorare il prezzo di bitcoin gestendo attivamente l'esposizione ai contratti futures bitcoin per conto degli investitori.

Il prezzo di BITO si basa sui contratti CME Bitcoin Futures che vengono scambiati sul Chicago Mercantile Exchange, che molti considerano come la principale fonte di scoperta dei prezzi nel mercato dei bitcoin. Il coefficiente di spesa totale dell'ETF è dello 0,95%, che indica quanto del tuo investimento in un fondo verrà detratto annualmente come commissioni.

Secondo il prospetto del fondo, investirà nel contratto future CME Bitcoin del mese precedente, ovvero contratti mensili con la data di scadenza più vicina. Il contratto verrà trasferito al prossimo contratto del primo mese prima della scadenza.

Prima di andare avanti per investire in qualsiasi ETF bitcoin futures, è importante capire la differenza tra un ETF bitcoin "fisico" e rispetto a un BTC a titolo definitivo.

Bitcoin futures ETF vs ETF bitcoin "fisici"

Mentre i bitcoin futures ETF e gli ETF bitcoin "fisici" offrono entrambi agli investitori l'opportunità di investire in bitcoin senza possedere effettivamente la criptovaluta, c'è una differenza nel modo in cui funzionano e nel rischio che circonda i loro mercati.

Gli ETF sui bitcoin futures tengono traccia del prezzo dei bitcoin futures invece del prezzo spot di bitcoin. In questo caso, gli emittenti dell'ETF non detengono bitcoin in custodia ma assumono posizioni nel mercato dei futures che l'ETF seguirà.

Gli ETF bitcoin "fisici" tracciano il prezzo spot di bitcoin e la società che lo emette tiene in custodia bitcoin.

Un ETF future su bitcoin è stato approvato prima dalla SEC perché ha un veicolo finanziario regolamentato (CME Bitcoin Futures) come attività sottostante. La SEC ha dato il via libera a un ETF bitcoin basato sui futures perché il mercato dei futures è sviluppato ed esiste da decenni con forti normative che offrono protezione agli investitori dalla Commodity Futures Trading Commission.

Tuttavia, poiché un ETF sui futures BTC non tiene traccia del prezzo di bitcoin, il suo valore dipende dall'azione nel mercato dei futures bitcoin.

E come sa chiunque abbia mai scambiato futures, ci sono discrepanze di prezzo tra i futures e il prezzo spot.

Ad esempio, i futures bitcoin possono essere in contango, che si verifica quando il prezzo di un contratto futures è superiore al prezzo spot dell'attività sottostante. Quando il contratto si avvicina alla scadenza, la società che emette l'ETF dovrà vendere il contratto future a prezzo più basso e acquistare quelli a prezzo più alto con date di scadenza più lunghe. Ciò influenzerà le prestazioni dell'ETF nel tempo poiché eroderà alcuni dei rendimenti mentre incorrerà in costi aggiuntivi per gli investitori.

Gli ETF bitcoin "fisici", tuttavia, non corrono il rischio di contango poiché sono supportati da bitcoin e non da contratti futures.

Acquistare ETF bitcoin vs acquistare bitcoin

Quando si tratta di scegliere tra un ETF bitcoin o l'acquisto di BTC, ci sono diverse considerazioni da fare prima di prendere una decisione.

Regolamento

Poiché gli ETF sono regolamentati, ottenere esposizione al prezzo di bitcoin attraverso questo tipo di veicolo di investimento offre maggiore protezione per gli investitori rispetto all'acquisto diretto di BTC. Gli investitori non devono preoccuparsi tanto del rischio normativo quando detengono un ETF Bitcoin, né devono proteggere i loro wallet personali da attori malintenzionati che cercano di rubare le loro monete.

Commissioni

Gli ETF sono gestiti da società che addebitano commissioni per il loro servizio. Le commissioni per la maggior parte degli ETF bitcoin sono solitamente più costose di quelle degli exchange di criptovalute, in particolare con un ETF future su bitcoin che comporta costi aggiuntivi per il rinnovo dei contratti.

Alcune piattaforme di trading, come ad esempio Robinhood, offrono trading senza commissioni per criptovalute, mentre il rapporto di spesa per i prodotti bitcoin scambiati in borsa può essere superiore all'1% annuo. Invece di pagare commissioni elevate per un ETF bitcoin, alcuni investitori potrebbero limitarsi ad acquistare bitcoin su un exchange di criptovalute con commissioni basse e conservare le monete stesse.

Convenienza

Per gli investitori abituati ad acquistare attività di investimento tradizionali tramite i loro conti di intermediazione online, acquistare un ETF bitcoin potrebbe essere più semplice rispetto all'acquisto di BTC utilizzando un'app sconosciuta o un exchange di criptovalute.

Piuttosto che passare il tempo a conoscere Bitcoin, chiavi private/pubbliche e wallet, possono semplicemente acquistare un ETF bitcoin da piattaforme di brokeraggio tradizionali come Fidelity, Charles Schwab o Vanguard.

Tuttavia, gli ETF Bitcoin possono essere negoziati solo quando lo stock exchange è aperto, quindi le attività di trading non avranno luogo durante le ore serali e nei fine settimana. Gli investitori di criptovalute non sono abituati a queste restrizioni e probabilmente sceglieranno di continuare ad acquistare bitcoin da exchange di criptovalute che operano 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Sebbene ci siano alcuni chiari vantaggi nell'acquistare azioni in un ETF bitcoin, tenere bitcoin "fisico" in un wallet personale di cui solo tu detieni le chiavi private ha i vantaggi di detenere denaro resistente alla censura su cui solo tu hai il controllo e maggiori rendimenti potenziali poiché nessuna commissione di gestione annuale incide sui tuoi rendimenti.

_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______
Scopri di più:
- Debutto del primo ETF su Bitcoin, BTC supera i 63.000 USD
- ‘Risk-Free’ Trade Makes Comeback as Bitcoin ETF Fuels Futures Premiums

- Il mercato attende gli ETF "Paper Bitcoin"
- ETF Bitcoin non basati su futures: l'approvazione è lontana