23 ott 2021 · 5 min read

Esistono gli NFT su Bitcoin?

Bitcoin
Fonte: Adobe/James Thew

I token non fungibili (NFT) sono di gran moda in questo momento. Da CryptoPunk a Bored Apes, milioni di criptovalute vengono scambiate per pixel art, meme tokenizzati e oggetti da collezione crypto.

La maggior parte dell'azione si svolge sulla blockchain di Ethereum (ETH), che ha reso scettici alcuni bitcoiner su questo nuovo settore di mercato delle criptovalute. Tuttavia, esiste anche un mercato NFT protetto dalla blockchain di Bitcoin (BTC).

Continua a leggere per scoprire cosa sta succedendo con gli NFT su Bitcoin.

Gli NFT si stanno spostando verso altre blockchain

Fino a poco tempo fa, Ethereum è stata la blockchain di riferimento per il conio e il trading di NFT. Tuttavia, ciò sta cambiando rapidamente, poiché le elevate commissioni sul gas di Ethereum hanno spinto fuori molti aspiranti partecipanti al mercato, rendendo più attraenti gli NFT su altre catene.

Anche la blockchain di Bitcoin ha un ruolo da svolgere in questo settore.

Mentre gli NFT "su Bitcoin" non esistono sulla blockchain di Bitcoin (nel modo in cui esistono i token ERC721 su Ethereum), sono protetti dalla blockchain di Bitcoin. Lo stack tecnologico aggiuntivo che alimenta la capacità di emettere e proteggere NFT con Bitcoin è fornito da aziende come Counterparty, Stacks e Liquid Network.

Entriamo e diamo un'occhiata ad alcuni dei più prolifici progetti NFT protetti da Bitcoin.

Progetti NFT su Bitcoin

Scarce City è una piattaforma di aste d'arte protetta da Bitcoin che consente agli artisti di vendere le proprie opere d'arte su BTC.

Il team di Scarce City afferma che "i migliori prodotti di Bitcoin dovrebbero essere venduti in base alle proprietà della rete di autenticità e fornitura pseudonime, senza confini, senza autorizzazione, fiducia ridotta al minimo e verificabile".

Il team del suo sito spiega che sulla piattaforma d'asta, l'arte viene venduta tramite aste Lightning per "mantenere responsabili i partecipanti all'asta garantendo le loro offerte tramite pagamenti istantanei, anonimi e a basso costo su Lightning Network".

Oltre a dare agli artisti la possibilità di vendere la propria arte fisica in cambio di BTC, il marketplace vende anche una serie NFT basata sul meme Internet di Pepe The Frog, chiamata Rare Pepe collection.

I rari Pepe NFT sono alimentati da Counterparty - un protocollo open source costruito sulla rete Bitcoin - che utilizza la blockchain Bitcoin per registrare i dati.

Assicurando NFT su Bitcoin, queste carte da collezione digitali hanno probabilmente una possibilità di durare più a lungo degli NFT garantiti da catene più recenti, che potrebbero finire per scomparire (o biforcarsi) nel giro di pochi anni. Per i possessori di NFT, questo è qualcosa da considerare.

NFT su Bitcoin nel gaming

Gli NFT garantiti da Bitcoin non si limitano solo a opere d'arte e meme dank. Hanno anche applicazioni nel mondo del gaming. Ad esempio, Lightnite, un gioco online play-to-earn basato sui pagamenti Lightning, utilizza Liquid Network di Blockstream per consentire ai giocatori di acquistare e guadagnare oggetti di gioco sotto forma di NFT.

Il Liquid Network è una sidechain Bitcoin che può facilitare il trading di questi e altri NFT Bitcoin. Sebbene sia stato creato da Blockstream, è attualmente governato da una federazione di parti e gestito su una piattaforma blockchain open source, chiamata Elements.

In un post sul blog, Blockstream spiega che i giocatori Lightnite ricevono un token Liquid unico nel loro account ogni volta che acquistano o guadagnano una skin. Questi token possono quindi essere prelevati su un portafoglio Blockstream personale per la custodia o possono essere scambiati con altri giocatori Lightnite. Se un giocatore Lightnite riceve una skin al di fuori del gioco, può depositare il token  Liquid nel proprio account Lightnite per ricevere la skin e distribuirla nel gioco.

Le skin Lightnite non sono gli unici NFT in circolazione su Liquid Network. Un altro notevole progetto NFT su Liquid è Raretoshi.

Raretoshi è un marketplace NFT che consente agli artisti di vendere arte digitale rara per L-BTC (pegging bitcoin on Liquid), beneficiando di costi di transazione inferiori e della possibilità di essere pagati in bitcoin.

NFT su stack: Web 3.0, basato su Bitcoin

Stacks afferma di essere una rete decentralizzata e open source costruita su Bitcoin, che mira a liberare il potenziale di Bitcoin come livello base programmabile per costruire "un Internet migliore". Ciò significa che gli sviluppatori possono coniare NFT e creare mercati NFT protetti dalla potenza della rete di Bitcoin.

Il team di Stacks afferma che "Bitcoin ha tutte le proprietà di cui hanno bisogno le app decentralizzate e gli smart contract: la sicurezza, le garanzie di liquidazione, il capitale e gli effetti di rete".

Alla luce dello stack tecnologico basato su Bitcoin di Stacks e della crescente popolarità degli NFT, non sorprende che le prime iniziative NFT abbiano già iniziato ad emergere su Stacks.

StacksArt, STXNFT e Boom sono esempi di piattaforme NFT emergenti che operano sulla catena Stacks.

È interessante notare che Satoshibles - una raccolta NFT di bitcoiner per bitcoiner lanciata su Ethereum - ha annunciato che prevede di passare a Stacks tramite un ponte NFT tra Ethereum e la blockchain di Stacks.

Il team di Satoshibles ha ammesso che "usando Satoshi come nostra mascotte, abbiamo sempre pensato di essere l'NFT per gli appassionati di Bitcoin, tuttavia, è piuttosto difficile vendere quando il tuo progetto è su Ethereum".

Per portare la sua serie di 5.000 NFT a tema Satoshi generati algoritmicamente vicino alla comunità Bitcoin, i possessori di Satoshibles potranno trasferire i loro NFT su Bitcoin tramite Stacks.

Man mano che il mercato NFT continua a crescere ed emergono più NFT "alimentati da Bitcoin", potremmo vedere ancora più denaro fluire in token non fungibili, specialmente quando i collezionisti possono fidarsi che i loro NFT siano protetti da Bitcoin.
____

 

Seguici sui nostri canali social:

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
_______ 

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN
 

 

Per saperne di più:
- Come puoi capire se un progetto NFT è legittimo?
- Gli NFT stanno cambiando il settore cinematografico

- Ecco alcuni giochi crypto Play-to-Earn da provare
- NFT-Powered Donations Gain Traction