28 gen 2022 · 5 min read

Perchè Ethereum è la spina dorsale della cryptoeconomia?

Ethereum

Comprensibilmente, l'attenzione degli investitori crypto è affascinata da Bitcoin. Ha una posizione dominante sul mercato di quasi il 40% ed è la criptovaluta più adottata e più costosa al mondo. Tuttavia, mentre Bitcoin ha fatto più che abbastanza per portare la cryptoeconomia dove è oggi, in futuro Ethereum sarà decisivo per l'evoluzione del settore e la velocità con cui si evolve.

Ethereum come motore della cryptoeconomia

Ethereum non si basa su una chiara visione monetaria come Bitcoin, quindi la sua popolarità e importanza strutturale non sono dovute alla sua criptovaluta (ETH). Ether è solo la punta dell'iceberg. Ciò che si rivela determinante è l'economia multimiliardaria alimentata dall'ecosistema di Ethereum e dalla sua capacità di adattarsi alle esigenze dei suoi utenti.

Oggi Ethereum è la piattaforma informatica decentralizzata maggiormente versatile. Inoltre è diventata il fulcro di molti casi d'uso nell'economia delle criptovalute, inclusi qualsiasi cosa, dai pagamenti transfrontalieri, al regolamento di derivati ​​OTC e alla compensazione, alla costruzione di strutture di governance autonome e alla razionalizzazione dei processi di back-office.

In passato, Vitalik Buterin ha sviluppato Ethereum con l'intenzione di aumentare e migliorare Bitcoin ed espandere le sue capacità. Negli anni è riuscita a ottenere molto di più. Oggi viene utilizzato per programmare, decentralizzare e fare trading  praticamente di qualsiasi cosa si possa pensare. Inoltre, è uno dei motivi (se non il principale) per cui l'industria delle criptovalute ha catturato l'interesse di Wall Street e si è progressivamente guadagnata la fiducia dei regolatori di tutto il mondo.

Cosa ci ha dato Ethereum finora

Attualmente, Ethereum alimenta tra il 60 e il 70% del settore delle criptovalute. Quindi è sicuro dire che senza di essa, le persone oggi non parlerebbero di finanza decentralizzata (DeFi).

Uno dei contributi chiave della rete di Ethereum è che consente all'industria delle criptovalute di replicare e digitalizzare prodotti finanziari convenzionali come linee di credito e interessi. Alcuni dei progetti più popolari in quel campo includono MakerDAO, Uniswap, Aave, Compound e altri.

Inoltre, Ethereum alimenta monete stabili come USDC, Tether e PAX, a cui sono esposti molti investitori e istituzioni di criptovalute.

Anche la mania NFT non sarebbe stata possibile senza Ethereum. Oggi, molti degli NFT e dei mercati più costosi, come OpenSea, sono attivi grazie alla sua rete.

L'ecosistema alimenta anche molti altri prodotti e servizi crypto-nativi, inclusi wallet, exchange, sedi di trading, newsletter di criptovalute, app di gestione del wallet, piattaforme assicurative decentralizzate, KYC e soluzioni di identità e molti altri. Senza di essa, concetti come le organizzazioni autonome decentralizzate (DAO) e gli smart contract, che eliminano potenziali punti di errore nelle transazioni e nelle relazioni tra parti diverse, non sarebbero esistiti.

In poche parole, nel corso degli anni, Ethereum si è affermato come l'ambiente preferito dalla maggior parte degli sviluppatori di progetti di nicchia, consentendo all'industria delle criptovalute di crescere e innovare. Inoltre, la varietà di casi d'uso e il potente effetto rete si completano a vicenda per moltiplicare progressivamente il numero di sviluppatori che utilizzano la rete.

Cosa ci darà Ethereum in futuro

Ethereum può fornirci il progetto per costruire l'ambiente crypto di domani. In un mondo in marcia verso zero di emissioni di CO2, le criptovalute stanno ricevendo molta attenzione da quasi tutti gli angoli del mercato. Attualmente, gli studi suggeriscono che il solo mining di Bitcoin potrebbe spingere il riscaldamento globale oltre i 2°C. Sebbene il mining di Ethereum emetta 11 volte meno CO2, non è ancora un'opzione praticabile quando si persegue un futuro di sostenibilità.

L'ultima serie di aggiornamenti della rete Ethereum, nota come Eth2, sostituisce il mining con lo staking, per ridurre significativamente la potenza di calcolo. Di conseguenza, si stima che l'emissioni di CO2 di Ethereum diminuirà del 99,95%. La linea di fondo è che tali miglioramenti consentiranno agli asset crypto di diventare una parte della soluzione per il percorso di zero emissioni, piuttosto che il problema che lo impedisce.

Tra i vantaggi chiave che Ethereum potrebbe darci a lungo termine c'è quello di sbloccare l'era del Web 3.0, in cui le applicazioni decentralizzate consentono agli utenti di tutto il mondo di interagire ed effettuare transazioni senza intermediari. Di conseguenza, può dare una corsa alle offerte delle grandi aziende tecnologiche. Inoltre, può sbloccare la cryptoeconomia e renderla accessibile praticamente a chiunque in tutto il mondo. In questo modo, l'umanità può affrontare il problema con la popolazione non bancabile che oggi supera 1,7 miliardi.

Un altro contributo essenziale ma spesso ignorato di Ethereum è l'apertura della nicchia ai concorrenti. Nuovi progetti come Solana, Cardano e Avalanche stanno entrando nel mercato con blockchain con maggiore scalabilità e capacità di elaborazione. Tuttavia, finora, nessuno di loro è riuscito a diventare il "killer di Ethereum". Mentre detronizzare Ethereum sembra irrealistico in futuro, la maggiore concorrenza e il principio di selezione naturale imposto dai nuovi entranti aiuteranno a far crescere e sviluppare ulteriormente la nicchia.

Ethereum continuerà ad essere la spina dorsale della cryptoeconomia

Ethereum non mostra segni di rallentamento. Alcuni analisti vedono anche un potenziale "capovolgimento", in cui ETH supera BTC in termini di valore. Se ciò accadrà o meno è un'altra discussione. La cosa più importante è lasciare da parte le speculazioni e concentrarsi su un quadro più ampio.

Dal momento che l'ondata di finanza decentralizzata diventerà probabilmente più prevalente nell'economia globale e ci sarebbe la necessità di accogliere milioni o addirittura un miliardo di nuovi utenti, è lecito ritenere che, in futuro, Ethereum continuerà a essere la spina dorsale della cryptoeconomia. Tutto il resto sarà solo un sottoprodotto della sua importanza crescente.

____

Dichiarazione di non responsabilità: la sezione Industry Talk presenta approfondimenti di attori del settore crypto e non fa parte del contenuto editoriale di Cryptonews.com.

_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______