Team di AkuDreams NFT annuncia il codice riscritto

 

Fonte: uno screenshot, AkuDreams / Twitter

 

Il team dietro AkuDreams, un tanto atteso progetto di token non fungibili (NFT) che è andato online venerdì, ha annunciato un codice di conio riscritto, dopo che i difetti nel primo codice dello smart contract avevano bloccato "per sempre" 34 milioni di dollari.

In un aggiornamento di domenica, il progetto ha affermato che Anonymice, il team dietro diversi progetti NFT, "ha riscritto il nostro contratto di conio e diversi sviluppatori hanno esaminato e verificato".

AkuDreams è un progetto NFT 3D a tema astronauta, lanciato da Micah Johnson, artista ed ex giocatore di baseball professionista. Il progetto consiste in 15.000 avatar di Ethereum (ETH) con tratti casuali.

Venerdì, 5.500 NFT sono state messe all'asta tramite un formato Dutch Auction, dove i prezzi sono partiti da 3,5 ETH (USD 9.960) e hanno continuato a scendere. Alla fine, l'offerta più bassa fisserebbe il prezzo finale per l'NFT, mentre coloro che avevano fatto un'offerta più alta sarebbero stati rimborsati.

Tuttavia, il conio non è stata perfetto, poiché sono emersi diversi difetti con il codice. In un primo momento, un hacker ha utilizzato un bug nel contratto per interrompere tutti i rimborsi e i prelievi dal contratto, il che significa che coloro che avevano fatto offerte superiori al prezzo NFT finale non sono stati rimborsati.

Fortunatamente, l'hacker ha solo chiesto al team di riconoscere il problema, sottolineando l'importanza di investire nella sicurezza.

L'hacker in un messaggio ha affermato: "Beh, è ​​stato divertente, non avevo intenzione di sfruttarlo davvero. Altrimenti non avrei usato coinbase. Una volta che avrete riconosciuto pubblicamente che l'exploit esiste, rimuoverò immediatamente il blocco".

In un post su Twitter, il team si è preso la responsabilità e l'hacker ha sbloccato l'exploit. Tuttavia, il progetto ha presto affrontato più problemi: una parte dei fondi è stata bloccata e il team "non sarà mai in grado di accedervi".

Secondo un thread dello sviluppatore pseudonimo 0xInuarashi, un difetto nel codice non ha tenuto conto del fatto che gli utenti coniassero più NFT in una singola transazione.

0xInuarashi ha detto: "È stata effettuata una richiesta di rimborsoProgress >= totalBids", aggiungendo che il presupposto è che tutti i rimborsi debbano essere elaborati prima del ritiro.

0xInuarashi ha affermato che il rimborso non può mai superare i 3669, mentre le offerte totali sono 5495. Poiché il codice richiede che il rimborso del progresso sia maggiore o uguale a totalBids, 0xInuarashi ha concluso che "il team non sarà mai in grado di ritirare il proprio ETH", per un valore di circa 34 milioni di dollari.

Johnson ha twittato: “Gli errori che sono stati fatti non sono costosi per nessuno se non per me. Ho reinvestito quasi tutto nella costruzione di Aku", aggiungendo che "la maggior parte tornerà ai rimborsi e continueremo a costruire ciò che ci eravamo prefissati di fare. Mattone su mattone."

_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______

Per saperne di più:
- Critiche sul progetto NFT Moonbirds
- Trader di NFT, attenti agli attacchi di Social Engineering
- "Gruppo nordcoreano Lazarus responsabile del Roning Hack" US
- ApeCoin Smart Contract Exploited, ‘Well-Prepared Claimer’ Walks Away With USD 380K
- Most Valuable Bored Ape Yacht Club Exhibition in Hong Kong Worth over 100 Million HKD
- Il token ZRX sale alle stelle