21 maggio 2021 · 2 min read

Buterin: "L'influenza di Elon Musk sulle criptovalute non durerà per sempre"

Il co-fondatore di Ethereum (ETH), Vitalik Buterin, ha affermato che i mercati cripto impareranno la lezione dall'ultimo crollo dei prezzi e smetteranno di restare attaccati a ogni parola twittata dal capo di Tesla Elon Musk.

Fonte: Twitter / @ beeple

In una video intervista con la CNN, Buterin ha sottolineato che il twittare di Musk sulle cripto "è qualcosa a cui lo spazio cripto è stato introdotto per la prima volta letteralmente l'anno scorso e quest'anno".

Ha aggiunto,

"Credo che sia ragionevole aspettarsi un po' di follia. Ma penso che i mercati impareranno. Elon non avrà questa influenza per sempre."

Ha detto che i mercati si "costruiranno un sistema immunitario nel tempo", anche se ha ammesso che i prezzi sono stati "vulnerabili" a eventi dirompenti.

Ma Buterin ha respinto l'idea che l'attività relativa a bitcoin (BTC) e dogecoin (DOGE) di Musk fosse motivata dalla malizia, affermando:

“Il fatto che sia un pluri-miliardario e che gestisca Tesla e SpaceX non cambiano il fatto che in definitiva [Musk] è un essere umano. E gli umani si entusiasmano per le monete dei cani. Non credo che Elon abbia una sorta di intento malevolo in tutto questo. "

La mente di Ethereum ha anche detto la sua sulle questioni normative, sostenendo che è "importante ascoltare i regolatori e cercare di fare del nostro meglio per affrontare le preoccupazioni". Ha detto che la regolamentazione è "sempre stata una preoccupazione", ma ha escluso la probabilità di uno sforzo del governo per vietare la criptovaluta, dicendo che "sembra molto più difficile e molto meno realistico fare qualcosa del genere" poiché "i governi non possono completamente abbattere [i protocolli]. "

Tuttavia, ha aggiunto che i governi "hanno abbastanza potere per rendere più dolorosa la partecipazione al settore delle cripto" e che le relazioni tra regolatori e giocatori di criptovaluta rischiano di diventare "più conflittuali di quanto dovrebbe essere".

Buterin ha soppesato il dibattito tra Proof-of-Stake (PoS) e Proof-of-Work (PoW), che è stato sotto i riflettori nelle ultime settimane.

Ethereum è pronto a passare al PoS e Buterin ha aggiunto che la rete "passerà dal consumare la stessa energia di un paese di medie dimensioni al consumo della stessa energia di un villaggio".

E le preoccupazioni ambientali per la PoW "sono reali", ha affermato Buterin.

“Il consumo di risorse è decisamente enorme. Non è un fattore che distruggerà il mondo da solo, ma è sicuramente un aspetto negativo significativo", ha detto.

E ha affermato che a meno che Bitcoin non faccia un cambiamento simile, potrebbe correre il rischio di essere superato da altri protocolli:

"Se Bitcoin si attacca alla sua tecnologia esattamente come è oggi, c'è un grosso rischio che venga lasciato indietro."

____
Per saperne di più:
- Proof-Of-Bitcoin Needed As Critics & Competitors Unite To Play Climate Card
- Regulators Ponder Strategy As Bitcoin & Co Are Too Large to Ignore

- The Ethereum Economy is a House of Cards
- Elongate: Market Rereads Bitcoin FUD Playbook & Waits For The Next Tweet

- Buterin Not Getting Tax Write-Off For SHIB India COVID-19 Relief Donation
- Ethereum’s Vitalik Buterin Now a Billionaire as ETH Prices Surge

- Ethereum's Buterin Says Tether Is Bitcoin's 'Ticking Time Bomb Demon'
- Bitcoiners May Change Their Mind on PoS, 'Who Knows,' Says Buterin