04 gen 2022 · 2 min read

L'app per lo Yuan digitale arriva su Apple e Android Store

yuan digitale
Fonte: AdobeStock / Rokas

 

Lo yuan digitale sempre più vicino al lancio

E' stata rilasciata in Cina una versione pilota di un'app e di un wallet per lo yuan digitale emessi dalla banca centrale sugli app store di Apple e Android.

Il People's Daily, il più grande media governativo in Cina, ha riferito che tutti i cittadini che utilizzano i siti pilota già esistenti possono ora scaricare e fare uso dell'app. Le fasi precedenti del progetto pilota hanno richiesto agli utenti che utilizzano lo yuan digitale di utilizzare wallet emessi dalle banche commerciali statali. Il nuovo wallet pilota, tuttavia, è stato emesso direttamente dalla People's Bank of China (PBoC) centrale - o meglio, il dipartimento della banca che sta sviluppando il token digitale: il PBoC's Digital Currency Research Institute.

Il media ha evidenziato che gli utenti potevano fare uso dell'app solo se si trovavano nelle seguenti città: Shenzhen, Suzhou, Xiong'an, Chengdu, Shanghai, Hainan, Changsha, Xi'an, Qingdao e Dalian. Anche gli individui con sede a Pechino nelle parti della città in cui si terranno le Olimpiadi invernali il mese prossimo saranno autorizzati ad accedere all'app.

Il governo spera di eseguire un lancio completo nella capitale - o forse in tutta la nazione - in tempo per i giochi, che inizieranno il 4 febbraio.

Il media ha chiamato la notizia un segno di "progresso significativo", anche se non ha messo una linea temporale su un lancio completo, facendo notare invece che "al momento, lo yuan digitale è ancora nella sua fase di test" e "nella fase di ricerca e sviluppo".

La versione pilota, ha indicato la PBoC, fornirà agli individui la possibilità di familiarizzare con i protocolli di "apertura e gestione del wallet", così come " lo scambio e la circolazione".

E chi non usa lo smartphone? Lo yuan digitale potrà essere utilizzato offline. 

La PBoC è determinata a garantire che il suo token digitale può essere utilizzato anche da coloro che non hanno accesso allo smartphone, e ha testato una serie di hardware wallet e soluzioni simili a smart card che consentiranno l'uso offline.

Ieri, C114 ha riportato che China Mobile, il più grande fornitore di telefonia mobile della nazione, ha ora 100 milioni di utenti attivi mensili per la sua soluzione SIMPAY, compatibile con lo yuan digitale. La soluzione, che è stata presentata nell'ottobre dello scorso anno, è stata sviluppata in collaborazione con l'Industrial and Commercial Bank of China e permette agli utenti di effettuare transazioni in yuan digitale senza rete utilizzando la tecnologia near-field communication (NFC).

_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______

Per saperne di più:

- Chinese Central Gov’t Wants to Create ‘Digital Asset Exchanges’ as CBDC Nears
- Central Banks Test CBDC as 'Multiple Assets and Currencies' Coming For Them

- Recent Chinese Bitcoin Court Ruling ‘Not an Isolated Case’ & Part of ‘an Ongoing Trend’
- Chinese Banks ‘Educate’ the Public on the Pitfalls of Crypto

- Aziende Tech cinesi pronte a lanciare il Metaverso e NFT
- Chinese Communist Party's Mouthpiece Endorses NFTs in a Surprise Move