Home NewsBitcoin News

Importante breakout tecnico di Bitcoin con la rottura dei 10.000 USD

Di Fredrik Vold
Importante breakout tecnico di Bitcoin con la rottura dei 10.000 USD 101
Fonte: Adobe/Mateusz

Con il superamento del livello di 10.000 USD lunedì notte (ora UTC) di bitcoin (BTC), il grafico BTC mostra segni di quello che potrebbe essere un importante breakout dopo una serie di tentativi di rialzo falliti.

In questo istante (05:22 UTC), bitcoin è aumentato del 5,6% nelle ultime 24 ore, scambiando ad un prezzo di 10.093 USD. I guadagni della scorsa notte sono arrivati dopo una settimana di forte slancio rialzista per l'asset digitale numero uno, facendo salire il prezzo di oltre il 13% negli ultimi 7 giorni.

Altre monete tra le prime 10 sono aumentate di circa il 3%-7% in un giorno, mentre la capitalizzazione di mercato totale è aumentata del 5%, a quasi 286 miliardi di dollari.

Il breakout visibile nel grafico bitcoin si è verificato dopo la chiusura del prezzo giornaliero (ora UTC) sopra i massimi precedenti rispettivamente dal 7 al 19 maggio. Dopo una leggera correzione in ribasso martedì mattina, bitcoin è ancora al di sopra di questi massimi, che potrebbero essere visti come un segno di forza.

Importante breakout tecnico di Bitcoin con la rottura dei 10.000 USD 102
Bitcoin ha superato un'importante linea di tendenza iniziata dal picco del mercato di giugno 2019. Fonte: www.tradingview.com

La rottura superiore per bitcoin è stata anche individuata dal famoso commentatore finanziario Raoul Pal di Real Vision Group , che ha condiviso con i suoi follower un grafico con il commento “Nessun grosso problema. Qui sta scoppiando bitcoin ... "

Sul più grande exchange di derivati cripto BitMEX, il breakout ha causato una grande quantità di "liquidazioni di acquisto" intorno alle 23:00 ora UTC ieri, con 146 milioni di USD in liquidazioni di acquisto viste tra le 23:00 e la mezzanotte.

Una liquidazione di acquisto si verifica quando gli operatori che hanno scommesso sul calo del mercato vanno in perdita e sono costretti dallo scambio a riacquistare bitcoin per coprire le loro posizioni corte, spingendo talvolta il prezzo ancora più alto.

"Le criptovalute hanno resistito alla tempesta di panico che ha avuto luogo a marzo e sembrano pronte a beneficiare di una vasta gamma di interessi istituzionali in crescita", ha riferito a Bloomberg Edward Moya, analista di mercato senior presso Oanda. Secondo lui, ethereum (ETH) e bitcoin cash (BCH) "sembrano avere anche maggiori potenzialità al rialzo".

Oltre alla raffica di attività sul mercato dei derivati, il trading spot su Coinbase sembra essere stato nuovamente influenzato dall'aumento del prezzo, con lo scambio che ha riportato di aver avuto "problemi di connettività" per circa 45 minuti lunedì sera.

Secondo la pagina di stato di Coinbase, l'incidente ha comportato "una maggiore latenza" sulla piattaforma, che lo scambio iniziasse a indagare alle 23:14 UTC, proprio quando il mercato stava iniziando a pompare più in alto.
____

Reazioni:

Più Articoli