Prevendita criptovalute: Fight Out raccoglie $ 3 milioni

Disclaimer: La sezione Industry Talk presenta approfondimenti di operatori del settore crypto e non fa parte dei contenuti editoriali di Cryptonews.com.

La nuova app di fitness e catena di palestre Fight Out ha raccolto 3 milioni di dollari nella fase di offerta iniziale del suo token nativo FGHT. Mancano ormai solo 4 giorni per partecipare alla prevendita al prezzo di 0,0166 USDT.

Una volta trascorsi i quattro giorni, la prevendita entrerà nella sua seconda fase, in cui il prezzo di ciascun token FGHT salirà gradualmente verso 0,0333 fino al 31 marzo, ovvero la data prevista per la fine della prevendita. Però, potrebbe terminare anche prima.

Fight Out ha fissato un hard cap di 15 milioni di dollari per la presale, quindi una volta raggiunto questa cifra, la vendita del token si concluderà. Per chi invece non riuscirà a partecipare, dovrà aspettare fino ad aprile, quando FGHT sarà listato sugli exchange crypto centralizzati (CEX), tra cui LBank e BitForex. 

FGHT sarà listato al prezzo di 0,0333 dollari e questo significa che per chi decide di investire ora nel token potrà contare su un guadagno del 100%, o addirittura maggiore, appena verrà effettuato il listing.

Inoltre per chi sceglie di far maturare il token per un periodo di tempo più lungo potrà ottenere una bonus di token FGHT fino al 50% dell’importo iniziale dell’acquisto. Oltre a ciò FightOut sta organizzando un’estrazione con un premio di 250.000 dollari riservato solo agli holder di FGHT. 

.

Che cos’è Fight Out?

Fight Out è una nuova applicazione web3 per il fitness e una catena di palestre che premia i suoi utenti per il loro allenamento, per il completamento di sfide e per la competizione all’interno di un metaverso. La sua app per smartphone sarà al centro dell’ecosistema digitale di Fight Out e, secondo il whitepaper di Fight Out, il suo lancio è previsto per il secondo trimestre del 2023. 

FightOut

Il progetto cerca di combinare il mondo fisico e quello del web3. Infatti acquisirà diverse palestre in diverse città del mondo, promuovendo al contempo un’esperienza di fitness integrata nel web3. Inoltre prevede di ingaggiare atleti professionisti, per promuovere la piattaforma e interagire con gli utenti attraverso il metaverso di Fight Out e anche con i programmi di fitness e masterclass.

Ambasciatori di FightOut
Ambasciatori di FightOut

FGHT – il token che alimenta l’ecosistema Web3 di Fight Out

FGHT è il token che alimenta l’ecosistema del metaverso Fight Out. Gli utenti dovranno acquistarlo per partecipare alle competizioni e ai campionati. Inoltre il token FGHT può essere utilizzato anche nelle scommesse peer-to-peer sul fitness.

Fight Out offrirà un servizio in abbonamento e gli utenti che pagheranno con FGHT avranno uno sconto del 25%.

Inoltre è disponibile un altro token, e si tratta di REPS, una valuta all’interno dell’app off chain. Chi utilizzerà questa crypto per iscriversi avrà un ulteriore sconto del 25%. Il token REPS servirà per acquistare asset e servizi disponibili all’interno dell’app, come consulenze di fitness con personal trainer e allenatori, o per acquistare prodotti digitali per il proprio avatar.
Al momento è possibile acquistare il token FGHT tramite carta di credito/debito, o con ETH/USDT.

 

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Segui Cryptonews Italia sui canali Social