17 maggio 2021 · 5 min read

Square mira a raccogliere 2 miliardi di dollari, l'aggiornamento Taproot di Bitcoin si avvicina + Altre notizie

Notizie sugli investimenti

  • Il toro di Bitcoin (BTC), la società di pagamenti Square, guidata da Jack Dorsey, ha annunciato la sua intenzione di offrire, in base alle condizioni di mercato e ad altri fattori, circa 2 miliardi di dollari di prestito obbligazionario senior. La società ha dichiarato che intende utilizzare gli incassi netti di questa offerta per scopi aziendali generali, che possono includere potenziali acquisizioni e operazioni strategiche, spese in conto capitale, investimenti e capitale circolante. A febbraio, Square ha dichiarato di aver speso 170 milioni di dollari in BTC e ha recentemente confermato che la sua strategia BTC non è cambiata.
  • Galaxy Digital, guidato da Mike Novogratz, ha registrato un altro trimestre consecutivo record, poiché l'utile netto complessivo è cresciuto a 860 milioni di dollari dai 336 milioni di dollari del trimestre precedente. Gli asset gestiti sono aumentati del 58%  nel trimestre e la creazione di prestiti di controparte è aumentata di oltre il 510%.

Notizie su Bitcoin 

  • L'aggiornamento Taproot di Bitcoin non si chiuderà in questo periodo, ma un maggior numero di pool hanno segnalato il loro supporto ad esso - attualmente quasi il 65% del 90% necessario. Finora undici pool di mining hanno estratto blocchi di segnalazione, inclusi i pool più grandi per hashrate, dando il loro supporto. L'ultimo tra questi è BTC.TOP. Lo Speedy Trial è iniziato all'inizio di questo mese, con la prima di sei fasi che non sono riuscite a chiudere l'aggiornamento.

Notizie sulle CBDC

  • L'adozione diffusa delle valute digitali delle banche centrali (CBDC) può essere dirompente per i sistemi finanziari se i rischi associati non vengono gestiti, ha affermato Fitch Ratings. Inoltre hanno aggiunto che questi includono la possibilità che i fondi si spostino rapidamente nei conti CBDC dai depositi bancari, causando la disintermediazione finanziaria e l'aumento delle minacce alla sicurezza informatica, poiché vengono creati più punti di contatto tra la banca centrale e l'economia.

Notizie sulla sicurezza

  • Il protocollo Defi basato su Binance Smart Chain bEarn Fi ha confermato di essere stato violato per 11 milioni di dollari, ma intende compensare le perdite creando un fondo che consisterà in una combinazione dei fondi risparmiati rimanenti, Dev Fund, DAO Fund e una parte delle tasse generate dal protocollo.
  • Gli aggressori ransomware hanno già raccolto quest'anno almeno 81 milioni di dollari di criptovaluta dalle vittime, ha detto Chainalysis. Nel 2020, questo numero ha raggiunto i 406 milioni di dollari. Inoltre hanno aggiunto che "l'aumento del ransomware a partire dal 2020 è stato guidato da una serie di nuove specie che hanno assorbito ingenti somme dalle vittime, così come da alcuni specie preesistenti che hanno aumentato i guadagni". Inoltre, dal 2020, il pagamento medio ransomware noto è aumentato da 12.000 USD nel quarto trimestre del 2019 a 54.000 USD nel primo trimestre del 2021.
  • Il Banco Central de Cuba, la banca centrale cubana, ha avvertito i civili che il rischio di schemi piramidali a tema cripto è in aumento, con molti alla ricerca di soluzioni basate su cripto per l'aggravarsi della crisi economica del paese. I funzionari hanno nominato una serie di progetti di cui essere a conoscenza, tra cui Mind Capital, Quibit Life e X-Toro. Ha inoltre affermato che i progetti tipicamente fraudolenti erano poco trasparenti e pieni di dichiarazioni di rendimenti elevati. La banca ha avvertito che nessuno dei progetti che ha nominato era autorizzato a operare a Cuba. Ha osservato che i progetti fraudolenti di solito coinvolgevano strutture "piramidali" e spesso hanno portato al "crollo del sistema e alla perdita degli asset degli investitori", con gli investitori che "continuavano a diventare vittime".

Notizie sull' adozione

  • L'app di pagamento cripto Bottlepay, nota per il suo servizio di invio e ricezione di BTC abilitato a Twitter, ha ora aggiunto GBP alla propria piattaforma, secondo una dichiarazione inviata via email. Il servizio dovrebbe essere pubblicato su Reddit, Discord e Twitch nelle prossime settimane.
  • Sony Interactive Entertainment ha brevettato la propria piattaforma di scommesse eSports, che consente agli utenti di scommettere valuta (incluso BTC) o articoli digitali, con quote determinate dall'apprendimento automatico, ha riferito VGC, aggiungendo che il brevetto è stato depositato nel 2019 ma pubblicato questo mese.

Notizie sugli NFT

  • Delphi Digital, la società di ricerca e venture cripto  ha dichiarato di aver lanciato un nuovo fondo per i token non fungibili (NFT). Chiamato Delphi InfiNFT, sarà co-gestito dalla società e dall'investitore NFT Gmoney, e punterà a realizzare dai tre a cinque investimenti mensili per un importo medio di 250.000 USD.
  • Il progetto Tor, meglio conosciuto per il suo browser web che preserva la privacy e che ha lo stesso nome, ha venduto un NFT della propria chiave crittografica privata, utilizzata per creare Dusk, il primo servizio onion di Tor, ha annunciato la società. L'opera d'arte, chiamata Dreaming at Dusk, è stata venduta per 500 ETH (1,7 milioni di dollari), e i fondi saranno utilizzati per l'organizzazione non profit Tor.

Notizie sulle banche

  • Bank of America (BofA) si è unita alla rete creata da Paxos Trust Co. per regolare le operazioni di borsa in pochi minuti anziché in giorni, utilizzando la blockchain, ha riferito Bloomberg. Ha inoltre aggiunto che BofA ha condotto transazioni interne negli ultimi mesi e se sarà approvata la suddetta rete l'agenzia di compensazione offrirà in seguito il servizio ai clienti.

Notizie sugli exchange

  • Importanti exchange di criptovalute sudcoreani come Bithumb e Upbit sono ancora danneggiati da interruzioni periodiche del server, ha riferito Segye Ilbo, che ha aggiunto che almeno una delle principali piattaforme di trading ha problemi relativi al server almeno una volta ogni quattro giorni. I critici hanno definito inaccettabile che le piattaforme siano ancora afflitte da problemi legati alla stabilità del sistema, in particolare perché il settore ora vede scambi di token per un valore di decine di milioni di dollari ogni giorno. Hanno anche sottolineato che i clienti sono ancora scarsamente protetti con "poche normative in materia di risarcimento dei clienti o prevenzione del ripetersi di incidenti".
  • L'exchange argentino Buenbit ha aperto una filiale in Perù, ha riferito iPro Up. Il media ha affermato che c'era un "forte bisogno di accesso al dollaro USA" in Perù, un paese che - secondo i dati di Statista - ha la più alta percentuale di investitori in criptovaluta dell'intera regione latinoamericana. Buenbit inizierà offrendo ai clienti coppie di trading nella stablecoin DAI, così come BTC ed ethereum (ETH). L'amministratore delegato dell'azienda ha dichiarato che, poiché il Perù era "nel processo di digitalizzazione della sua economia", ora era il momento ideale per "atterrare" la sua piattaforma nella nazione.