22 nov 2021 · 3 min read

Invesco ritira gli ETF su Bitcoin e incolpa la SEC

SEC
Fonte: AdobeStock/JHVEPhoto

L'emittente americana di exchange-traded fund (ETF) Invesco ha rivelato per la prima volta il motivo della sua decisione a sorpresa di ritirarsi dal portare sul mercato un ETF basato su futures su bitcoin (BTC) - e proprio come il suo concorrente Bitwise Asset Management, l'azienda ha incolpato le regole della Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti.

Invesco incolpa la SEC

Secondo Invesco, il problema principale è il requisito della SEC che un ETF detenga solo contratti futures su bitcoin negoziati sul Chicago Mercantile Exchange (CME). I contratti futures devono essere rinnovati ogni mese alla scadenza, il che aggiunge complessità e costi alla gestione dell'ETF.

Anna Paglia, responsabile globale degli ETF e delle strategie indicizzate di Invesco, ha dichiarato lunedì al Financial Times : "Abbiamo eseguito una serie di simulazioni e il costo di rolling dei futures, ha prodotto un trascinamento di 60-80 punti base [al mese]".

“Stiamo parlando di alcuni grandi numeri, 5-10 per cento annualizzati. Non sarebbe stata una semplice replica dell'indice [bitcoin] senza un errore di tracciamento significativo", ha aggiunto Paglia, condividendo anche le preoccupazioni sulla capacità e la liquidità del mercato dei futures su bitcoin.

Invesco aveva originariamente pianificato di includere un mix di futures e swap su bitcoin, bitcoin fisici, ETF e fondi privati che investono nel settore come parte del suo ETF, ma ha affermato che la SEC non lo avrebbe consentito.

Mentre Paglia ha dichiarato al Financial Times che i futures su bitcoin del CME possono essere un "elemento efficace" su un fondo, ha anche aggiunto che "non hanno mai pensato che sarebbero stati efficaci se fossero stati il 100% del prodotto".

Oltre ai costi associati al rollover dei contratti alla scadenza, tuttavia, le regole del CME che limitano il numero di contratti front-month, che possono essere detenuti da una singola entità come un ETF, stanno causando problemi anche agli emittenti di ETF su bitcoin.

Come riportato in precedenza da Cryptonews.com, la regola aveva già costretto il primo ETF su bitcoin, BITO di ProShares, a caricare i contratti di novembre poco dopo il lancio di ottobre. Dato che i contratti futures a lunga scadenza vengono generalmente scambiati a un prezzo più elevato rispetto al contratto corrente - un fenomeno noto nel mercato dei futures come contango - i costi per gli investitori sono ulteriormente aumentati.

Più abbiamo studiato il mercato e il settore, più ci siamo resi conto che ci sono modi migliori per fornire questa particolare esposizione", ha continuato il capo dell'ETF di Invesco sulla sua decisione di ritirare il deposito ETF di 75 pagine.

Anche Bitwise ritira l'ETF su Bitcoin

Le critiche implicite alle regole da parte di Invesco fanno quindi eco a quanto sentito anche da Bitwise, dopo che la scorsa settimana ha affermato di aver ritirato la sua domanda per un ETF basato su futures su bitcoin.

Secondo Matt Hougan, chief investment officer di Bitwise, la proposta dell'azienda per un ETF basato su futures è stata ritirata a causa della "complessità aggiuntiva" e dei costi superiori alle attese associati a tale ETF.

Di conseguenza, Hougan ha affermato che gli investitori in bitcoin a lungo termine "sarebbero meglio serviti dall'esposizione spot", che ha notato essere già prontamente disponibile. Hougan ha concluso dicendo che Bitwise cercherà invece "altri modi per aiutare gli investitori ad accedere alle incredibili opportunità nelle criptovalute".

____

Seguici sui nostri canali social:

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 ____

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

____

Per saperne di più:

- Ecco perché Bitwise ha ritirato il BTC Futures ETF
- Ecco cosa devi sapere sull'ETF Bitcoin Futures
- Debutto del primo ETF su Bitcoin, BTC supera i 63.000 USD
- Bitcoin scende durante il lancio del secondo ETF su Bitcoin
- Inizio lento per il terzo ETF su Bitcoin
- Australian Crypto-Focused ETF Hits Record, Spot-Based BTC, ETH ETFs Expected
- Nuovi concorrenti per gli ETF su Bitcoin