Più utenti abbracciano le criptovalute in Argentina e Perù

L’adozione delle criptovalute è in aumento in Sud America, dove gli argentini hanno aperto almeno due milioni di conti di criptovaluta, mentre i trader peruviani hanno aperto nuovi orizzonti.

Fonte: Adobe/jesuschurion57

Secondo Infobae, un “numero di fonti del settore ha riferito” che gli argentini hanno aumentato i loro acquisti di criptovalute negli ultimi mesi.

Tuttavia, il media ha osservato che gli esperti hanno concordato che il mercato era in una “fase sperimentale”, il che significava che “due milioni di account non equivalgono a due milioni di clienti attivi”.

Il media ha citato Andrés Ondarra, CEO di Bitso Argentina, affermando che le operazioni in Argentina della società hanno visto l’adesione di 375.000 clienti da quando ha iniziato a operare un anno fa.

Ondarra ha aggiunto che la pandemia di coronavirus aveva portato “all’adozione di criptovalute da parte di grandi aziende, oltre a nuovi e diversi profili di clienti”. Ha aggiunto: “Si è iniziata a generare molta liquidità”.

L’amministratore delegato ha affermato che il mercato bitcoin (BTC)-peso negli ultimi mesi è cresciuto fino a diventare “equivalente alla metà di quello che ha mosso la Borsa di Buenos Aires” nello stesso periodo.

Gli autori del rapporto hanno notato che mentre una gran parte degli investitori è ancora gente che cerca di sfuggire all’iperinflazione del peso “dollarizzando” le loro fiat tramite acquisti di BTC, il quadro si sta diversificando.

Le vendite in USD sono ancora limitate alle banche e agli sportelli degli exchange, sebbene il commercio del mercato nero continui a crescere nelle principali città. Invece, si dice che una parte crescente di investitori siano coloro che sono stati privati ​​dei diritti civili con il sistema finanziario tradizionale – mentre la “febbre dei bitcoin” ha raggiunto molti nuovi trader.

Nel frattempo, altrove nella regione, Gestión ha tentato di rispondere alla domanda: quali sono i token più popolari del Perù oltre a BTC ed ethereum (ETH)?

L’agenzia di stampa mainstream ha riferito che un rapporto di Statista Global Consumer Survey pubblicato il mese scorso ha mostrato che “il Perù è in testa al Sud America con una percentuale più alta di utenti cripto (16%)” rispetto a qualsiasi altra nazione del continente.

Il media ha affermato che nei primi due mesi di quest’anno, gli utenti di criptovaluta peruviani hanno effettuato transazioni per circa 16 milioni di dollari in token, una cifra che ha notato supera il valore totale delle transazioni cripto effettuate durante il 2020.

Gestión ha citato Gastón Krasny, direttore della tecnologia presso la società di venture capital argentina SeSocio, affermando che i token più popolari del Perù al di fuori dei due grandi erano cardano (ADA), stellar lumens (XLR), litecoin (LTC), XRP e EOS.
____
Per saperne di più: 
Colombia’s Banco de Bogotá Begins Crypto Pilot
Over 70% of Surveyed Argentinians ‘Interested’ in Crypto
Bitcoin Pay Gets Traction in Venezuela While Crypto Gathers Pace in Argentina
Peruvian Regulator Says COVID-19 Won’t Delay Crypto Regulation Plans