05 gen 2022 · 2 min read

L'aumento della leva di BTC mantiene i trader in tensione

Bitcoin
Fonte: Adobe/M.a.u

 

L'aumento della leva finanziaria nei derivati di bitcoin (BTC), combinato con i livelli di volatilità più bassi da più di un anno, sta attualmente tenendo i trader in tensione, per una mossa potenzialmente esplosiva in entrambe le direzioni.

Secondo un rapporto del ricercatore di criptovalute Arcane Research, il segnale dal mercato dei derivati arriva dopo che l'open interest nei futures su bitcoin attraverso gli exchange ha raggiunto un livello che non si vedeva da novembre.

Secondo loro, il mercato “noioso” di dicembre ha reso più appetibile la leva finanziaria tra i trader, che generalmente si affidano alla volatilità per generare profitti.

Bitcoin
Fonte: Arcane Research

Open interest nei futures su BTC torna ai massimi

L'open interest totale nei futures perpetui su bitcoin è tornato ai massimi che non si vedevano da novembre, afferma il rapporto, aggiungendo che la leva finanziaria in uno dei contratti futures su bitcoin con margine di stablecoin su Binance è raddoppiata dal 5 dicembre.

Inoltre il rapporto di Arcane afferma che l'aumento della leva finanziaria e la ridotta volatilità nell'ultimo mese indicano che il mercato "sembra maturo per una mossa", osservando che una breve compressione rialzista è "uno scenario plausibile" a causa di tassi di finanziamento "da neutrali a leggermente inferiori a neutrali" nel mercato dei futures su bitcoin.

Tuttavia, i ricercatori hanno affermato che il previsto aumento della volatilità potrebbe anche rappresentare una mossa al ribasso, data l'attuale configurazione tecnica del grafico di bitcoin. "[...] le posizioni al rialzo potrebbero sanguinare se vediamo una spinta al di sotto dell'attuale stretto intervallo di consolidamento".

Nel frattempo, secondo una nota privata degli analisti di Bespoke Investment Group, la minore volatilità potrebbe essere "il risultato più interessante per l'azione sui prezzi" nel mercato delle criptovalute nel 2022, secondo quanto riportato martedì da Bloomberg.

Commentando lo stesso articolo, JJ Kinahan, Chief Market Strategist di TD Ameritrade, ha affermato che l'elevata volatilità è stata un problema per gli investitori che guardano le criptovalute, spiegando che è difficile usarla come "un gioco finanziario affidabile a lungo termine se ha un'incredibile volatilità. "

Inoltre lo stratega del mercato ha affermato che "rende le persone troppo nervose o troppo nervose anche solo per essere coinvolte, quindi più stabilità inizia a vedere un prodotto del genere, più ampio è il pubblico che attrae".

Alle 15:04 UTC, BTC si attestava a 46.609 USD, in calo di quasi il 2% nelle ultime 24 ore e del 2% negli ultimi 7 giorni.
____

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

___

Per saperne di più: 
Bitcoin potrebbe raggiungere i 100.000 USD in cinque anni
USD 100K per Bitcoin 'Hopium' Now Moved to Mid-2022
- Probabile squeeze su leva finanziaria di Bitcoin in arrivo
- Arthur Hayes dà consigli di investimento sulle criptovalute
- Come l'economia globale potrebbe influenzare le crypto?
- Bitcoin and Ethereum Price Predictions for 2022