07 agosto 2021 · 6 min read

Le Stablecoin sono tra le migliori monete: perché e cosa potrebbe significare

Le stablecoin sono tra le migliori monete: più flessibili delle valute legali e possono muoversi sulla blockchain. Tether rappresenta un rischio perché è ampiamente supportato da investimenti volatili. Bitcoin non ha bisogno di stablecoin per funzionare.

stablecoin

Fonte: Adobe/Barry Sherbeck

Stablecoin, stablecoin, stablecoin. Il criptoverso sembra non riuscire a liberarsene, con la loro importanza per il mercato confermata all'inizio di questa estate, quando Binance USD (BUSD) è entrato nella top ten dei cripto asset per capitalizzazione di mercato. Da allora è entrato e uscito dal club ed oggi è all'undicesimo posto.

In entrambi i casi, l'ingresso di BUSD nella top ten ha significato che quest'ultima includesse ora tre stablecoin: Binance USD appunto, con Tether (USDT) e USD Coin (USDC). Al momento in cui scriviamo, questi tre token hanno attualmente un valore combinato di 101,9 miliardi di dollari, mentre i loro volumi combinati di 24 ore superano costantemente i volumi combinati del resto dei primi dieci cripto asset.

Ciò potrebbe comportare alcuni rischi per il mercato, con gli analisti che parlano con Cryptonews.com concordando sul fatto che i prezzi diminuirebbero su tutta la linea se dovesse accadere qualcosa (ad esempio un nuovo regolamento o un'azione legale) a una o più delle tre grandi stablecoin. Tuttavia, la maggior parte afferma anche che il mercato si riprenderebbe da qualsiasi crash indotto dalle stablecoin e che probabilmente emergerebbero nuove stablecoin per sostituire quelle fallite.

La crescita delle stablecoin

Per mettere questo in una certa prospettiva, USDT, USDC e BUSD insieme valevano 26 miliardi di dollari il 1 gennaio. Ciò indica che la loro capitalizzazione combinata è aumentata del 292% dall'inizio dell'anno, in modo simile alla percentuale (del 270%) dell'aumento di bitcoin (BTC) negli ultimi 12 mesi.

Ma perché emettere stablecoin ancorate al dollaro USA in primo luogo?

“Esistono perché sono più flessibili delle valute legali e possono muoversi sulla blockchain, fornendo un regolamento quasi istantaneo per depositi, prelievi e transazioni. Al contrario, spostare le fiat non è così semplice e i trader dovrebbero utilizzare i servizi bancari per ogni deposito e prelievo", ha affermato Hunain Naseer, senior editor di OKEx Insights.

Altri nel settore sono d'accordo al riguardo, con Christopher Bendiksen di CoinShares il quale ha detto a Cryptonews.com che le tre grandi stablecoin sono cresciute per diversi motivi.

“Prima di tutto, sono immensamente superiori al denaro fiat per l'arbitraggio cross-exchange, il che le rende molto popolari tra i trading desk che richiedono una rapida liquidazione. Sospetto che questo sia il loro caso d'uso principale: le stablecoin possono essere regolate in poche ore, mentre le normali fiat richiedono come minimo dei giorni", ha affermato.

Come seconda ragione, Bendiksen ha suggerito che le stablecoin aiutano le persone nei paesi autoritari ad accedere ai dollari, con Cina e Turchia forse come esempi più evidenti.

"In terzo luogo, consentono agli exchange di criptovalute di operare senza la stessa necessità di relazioni bancarie rischiose e costose normalmente necessarie", ha aggiunto.

In altre parole, poiché gran parte del mercato e dell'ecosistema delle criptovalute non è regolamentato, c'è stata una crescente necessità di stablecoin man mano che l'industria stessa è cresciuta.

Più specificamente, alcuni commentatori attribuiscono al grande exchange di criptovalute Binance il credito dell'aumento stratosferico delle stablecoin.

“La maggior parte del trading di criptovalute del mondo viene effettuato su Binance, utilizzando il tether come valuta di base per entrare e uscire da diverse criptovalute. Tether, ovviamente, è ampiamente noto per essere una risorsa estremamente pericolosa in cui parcheggiare denaro, ma ciò non ha impedito a milioni di persone di utilizzarlo, incluso, a volte, me stesso", ha affermato Glen Goodman, analista e autore del libro bestseller Il trader di criptovalute.

Goodman ha notato che la maggior parte delle coppie di valute liquide e ampiamente scambiate sono coppie USDT. "È abbastanza difficile evitare di usarlo se vuoi utilizzare i mercati crittografici più liquidi del mondo."

Potenziali rischi 

Nel frattempo, gli scettici di criptovalute, come l'autore David Gerard, continuano a sostenere che la manipolazione del mercato è la ragione di questa rapida espansione delle stablecoin, ricordando il dibattito senza fine sul sostegno di questi token. (Scopri di più: i giocatori del settore delle criptovalute respingono le segnalazioni di un rally di Bitcoin manipolato)

"La "carta commerciale" di Tether non può essere carta commerciale statunitense, altrimenti tutti gli altri nel mercato della carta commerciale statunitense avrebbero saputo che Tether era sul mercato. Non riveleranno di cosa si tratta, suggerendo fortemente che la fiducia sarebbe compromessa se le persone lo sapessero", ha detto Gerard, aggiungendo che anche altre due grandi stablecoin hanno problemi simili.

Tuttavia, Goodman afferma anche che "Tether è forse il rischio maggiore per la salute del mercato delle criptovalute, perché è ampiamente supportato da investimenti volatili".

"Se i mercati azionari e delle criptovalute crollassero contemporaneamente (come hanno fatto nel marzo 2020) e ci fosse una corsa all'USDT in cui molte persone cercassero di incassare i loro USDT in dollari contemporaneamente, è possibile che non ci sarebbe abbastanza asset-backing per pagare alle persone 1 dollaro per ogni tether", ha detto.

Supponendo che l'USDT non fosse sufficientemente sostenuto, Goodman suggerisce che ciò causerebbe il panico e il valore dell'USDT crollerebbe. A sua volta, questo farebbe precipitare i prezzi di quasi tutti i principali cripto asset.

“Avendo la più grande capitalizzazione di mercato, USDT ha un impatto importante sul mercato e le sfide normative pongono rischi. In caso di crollo, potremmo vedere i prezzi crollare ovunque", ha affermato Hunain Naseer.

Per Christopher Bendiksen, l'effetto di un collasso o di una fatale sfida normativa/legale sarebbe piuttosto acuto, ma non sarebbe necessariamente di lunga durata.

“Sono sicuro che il mercato complessivo soffrirebbe se uno o più di loro dovesse crollare, ma sarebbe una battuta d'arresto temporanea. Bitcoin non ha bisogno di stablecoin per funzionare e, anche se la perdita di liquidità sarebbe negativa, dubito fortemente che presenterebbe problemi esistenziali per il settore in generale", ha affermato.

Il futuro, le alternative e la regolamentazione

Bendiksen ha aggiunto che alla fine sarebbero emerse alternative decentralizzate per prendere il posto di qualsiasi stablecoin estinta. Al contrario, David Gerard ha sostenuto che devono più o meno emergere, se il mercato vuole continuare a crescere.

“Emergeranno nuove stablecoin poiché le vecchie devono fermarsi per qualche motivo. L'emissione di Tether si è interrotta a maggio, per ragioni sconosciute, quindi l'emissione di USDC e BUSD è aumentata come un razzo", ha affermato.

Tuttavia, per gli osservatori più solidali, le stablecoin possono alla fine ripulire il loro atto, supponendo che arrivi una regolamentazione che reprime i loro effetti peggiori pur consentendo casi d'uso reali.

"Come tendenza generale, credo che una maggiore regolamentazione agisca come una pressione selettiva evolutiva sui cripto asset, favorendo soluzioni sempre più robuste e antifragili a qualsiasi prodotto desiderato dal mercato", ha affermato Christopher Bendiksen.

Allo stesso modo, Glen Goodman ha osservato che il recente invito del Segretario al Tesoro degli Stati Uniti Janet Yellen ai regolatori di "agire rapidamente" sulle stablecoin potrebbe finire per essere positivo per il settore nel suo insieme.

Ha concluso: “Se questo viene fatto in modo sensato, potrebbe effettivamente incoraggiare il loro uso. I regolatori devono mettere a punto la loro risposta, per regolamentarle senza soffocarne l'innovazione".

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN   
___

Per saperne di più:
- USDC Operator Happy After Yellen Calls Stablecoins ‘National Security’ Concern
- Stablecoins May 'Penetrate Non-Crypto Markets' & Surpass USD 100B in 2021

- After Three Years, Circle Reveals USDC Reserves
- EU Regulation May Harm Small Crypto Players, Stablecoin Users, And Elon Musk

- Central Banks Step Up Bitcoin, Stablecoin Bashing Efforts Amid CBDC Plans
- Skeptics Keep Tether Busy Despite Latest Transparency Round