02 settembre 2021 · 6 min read

Vitalik Buterin di ethereum risponde ai suoi follower

Il fondatore di Ethereum (ETH) Vitalik Buterin ha deciso di fare "un esperimento casuale su Twitter" rispondendo alle molte domande dei suoi follower, affermando varie cose, tra cui che il suo più grande rimpianto di Ethereum è l'idea di otto cofondatori, che era troppo fiducioso nella velocità della rete di passare alla proof-of-stake (PoS) ed ha anche toccato una serie di punti relativi alle criptovalute.

Vitalik Buterin

Vitalik Buterin. Fonte: uno screenshot, YouTube/ETHWORLD.

Buterin è andato oggi su Twitter, affermando che per un giorno le 268 persone che segue personalmente potranno rispondere al tweet e chiedergli quello che vogliono, che si tratti di criptovalute o meno. Il motivo è che voleva vedere se "c'è un formato in cui Twitter può ancora essere una piattaforma di conversazione utile" per lui.

E la gente ha chiesto varie cose davvero.

Il più grande rimpianto su Ethereum

Molte domande, naturalmente, erano incentrate su Ethereum. Alla domanda su quale sia il suo più grande rimpianto non tecnico, Buterin ha semplicemente risposto senza approfondire ulteriormente: "L'intera faccenda degli "8 cofondatori" (e averli scelti così rapidamente e senza discriminazioni)."

Questa risposta ha attirato in particolare l'attenzione del mondo cripto.

Come promemoria, il team fondatore di Ethereum include anche Mihai Alisie, Anthony Di lorio, Charles Hoskinson, Amir Chetrit, Joseph Lubin, Gavin Wood e Jeffrey Wilke. Hoskinson oggi lavora su Cardano (ADA), Wood su Polkadot (DOT) e Lubin è il fondatore dell'importante società blockchain ConsenSys focalizzata su Ethereum.

"Avrebbe potuto avere tutto ETH e tutta la gloria, un enorme rimpianto", ha commentato "dark pill", mentre Kain Warwick, fondatore di Synthetix e Aelin Protocol, ha offerto un altro punto di vista sulla questione:

Forse in relazione a questo, rispondendo alla domanda di Emin Gün Sirer, CEO di Ava Labs, il team dietro Avalanche, Buterin ha affermato che la lezione più difficile che ha imparato attraverso l'esperienza di Ethereum è che le persone sono più difficili da coordinare in piccoli gruppi di quanto non pensasse, affermando:

"Non puoi semplicemente convincere tutti a sedersi in cerchio, vedere la bontà intrinseca dell'altro e andare d'accordo, specialmente quando ci sono in gioco enormi conflitti di incentivi".

Per quanto riguarda una cosa relativa a Ethereum di cui era molto fiducioso, ma alla fine si è sbagliato di grosso, ha detto: "Ethereum passerà alla proof of stake entro 1-2 anni"

Il caso d'uso Ethereum più sorprendente e la migliore app

Quando si tratta del caso d'uso di Ethereum che lo ha sorpreso di più, Buterin ha nominato i token non fungibili (NFT), che sono stati di gran moda ultimamente nello spazio cypto, anche entrando nel mainstream.

Tornando alla teoria dei giochi di cui sopra, parlando della sua applicazione preferita, Buterin ha affermato che "probabilmente l'EIP 1559 è stata un'applicazione davvero riuscita di idee dalla progettazione di meccanismi [...] ma ovviamente è perché era molto recente, ed è una grande cosa che non sia rimasta solo nella teoria ma che sia diventata realtà."

Il tanto atteso EIP-1559, che ha introdotto un meccanismo automatico di token burn per ogni transazione ETH, è entrato in funzione con l'aggiornamento London all'inizio di agosto.

Poiché tutti questi sono passi verso la prossima iterazione della rete, Ethereum 2.0, gran parte dell'attenzione della comunità ora è sulla fusione della rete principale esistente con la catena di beacon ETH 2.0. Per quanto riguarda gli aggiornamenti del protocollo che considera un'alta priorità dopo la fusione, il cofondatore ne ha elencati tre: astrazione dell'account, apolidia e sharding.

Ora, lo sharding è una di quelle soluzioni tecniche alla scalabilità di cui si è discusso molto e a lungo dalla community e dallo stesso Buterin. Lo sharding divide i nodi della blockchain in gruppi più piccoli, noti come "shard", e shard diversi convalidano diversi set di transazioni, aumentando il numero di transazioni che possono essere elaborate al secondo.

Oltre allo sharding, e in aggiunta a questo, Buterin è anche un noto sostenitore di zk-SNARK e rollup. In questo ultimo thread, ha nominato zk-SNARKs (Zero-Knowledge Succinct Non-Interactive Argument of Knowledge) come la ricerca che lo entusiasma di più ultimamente.

"ZK-SNARK acquista potenza così rapidamente al punto che un EVM [Ethereum Virtual Machine] completo non è così lontano ed è decisamente eccitante", ha detto. Ha aggiunto che, quando si tratta di tecnologie incentrate sulla privacy, "si aspetta che gli ZK-SNARK siano una rivoluzione significativa poiché permeeranno il mondo mainstream nei prossimi 10-20 anni".

DOGE PoS, stablecoin post-ipercrittografia e compromessi regolamentari

Il cofondatore di ETH è recentemente entrato a far parte della ricostituita Dogecoin Foundation, un'organizzazione no profit che mira a supportare Dogecoin (DOGE), come consigliere di amministrazione.

Riguardo a questo progetto, ha detto che spera che passi presto alla PoS, "magari usando il codice ethereum" e che "non annulleranno l'emissione annuale PoW [proof of work] di 5 miliardi all'anno, invece la metteranno in una sorta di [organizzazione autonoma decentralizzata] che finanzia i beni pubblici globali. Si adatterebbe bene all'ethos salutare non avido di dogecoin. "

Buterin sta lavorando meno sulla "teoria monetaria" in questi giorni e non la vede "da nessuna parte vicino al problema più importante del mondo come avrei fatto io 10 anni fa o come fanno molte persone di BTC oggi". Tuttavia, sta esaminando maggiormente il futuro a lungo termine della stabilità dell'unità di conto, come sta attualmente pensando alle stablecoin, affermando:

"Alcune persone pensano che le stablecoin siano puramente una tecnologia di transizione e BTC o ETH post-ipercriptoizzazione saranno stabili. Penso che ci sia una grande possibilità che questo sia sbagliato e anche dopo l'ipercriptoizzazione avremmo ancora bisogno di stablecoin esplicite."

Se non lavorasse nel settore delle criptovalute, Buterin probabilmente starebbe "creando una sorta di nuova piattaforma di social media... fondamentalmente qualcosa che coinvolge la progettazione di meccanismi di qualche tipo", ha affermato.

Ha anche brevemente toccato la discussione in corso sui regolamenti nello spazio cripto, sostenendo che le migliori strategie di regolamentazione implicano evitare meccanismi come: "devi ottenere una licenza complicata per partecipare", e piuttosto introdurre "requisiti che entrano in gioco con dimensioni maggiori".

E per Buterin, sembra che la questione non riguardi i governi che abbracciano o meno i pagamenti elettronici privati: non hanno nemmeno abbracciato le reti torrent, ma continuano a "fiorire", mentre i governi stanno facendo molto meno sforzo di quanto potrebbero per attaccarli - in parte perché le reti torrent hanno ancora molta legittimità, ha affermato.

"Penso che sia un risultato intermedio che potrebbe facilmente accadere", ha concluso Buterin.

"Non farmi male..."

Nel frattempo, dovevano apparire alcune battute nel thread e, forse non sorprende, che uno dei più grandi, se non il più grande, burlone di Twitter sia stato coinvolto: il capo di Tesla Elon Musk.

Approfittando del "chiedimi qualsiasi cosa", ha posto una domanda: "Cos'è l'amore?", a cui Buterin ha risposto con il nome del primo figlio di Musk e della musicista Grimes, di nome X Æ A-12, aggiungendo "non ferirmi".

Ovviamente non è tutto, poiché altre domande includevano quelle come perché Buterin mangia le piante, a cui ha risposto che sono sane e deliziose, e se dovesse scegliere tra cani e gatti, Buterin sceglierebbe le scimmie.

Inoltre, sembra che il masternode ETH 2.0 non verrà spostato dalle Miniere di Moria a Cirith Ungol dopo la fusione, se gli attuali requisiti di quarantena rimarranno in vigore. Le critiche della comunità sono attese a causa dell'ennesimo ritardo relativo a ETH 2.0.

_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______

Scopri di più:
- Serie animata NFT di Mila Kunis – Buterin ci reciterà con Jane Fonda

- È tempo di costruire Ethereum oltre la DeFi e l'attenzione sui prezzi
- Buterin non otterrà la deduzione fiscale dalla donazione di SHIB

- I Prezzi di Ethereum salgono: Vitalik Buterin è un Miliardario
- Ethereum's Buterin Says Tether Is Bitcoin's 'Ticking Time Bomb Demon'