ChatGPT prevede il prezzo di Cosmos (ATOM) all’inizio del 2024

Lucio Prosperi
| 3 min read

Cosmos (ATOM) è tra le criptovalute che stanno capitalizzando sull’attuale rally di mercato, registrando significativi guadagni e superando importanti zone di resistenza.

Dopo aver superato la zona di resistenza degli $11, la domanda che molti si pongono è quanto lontano ATOM possa spingersi e se sia una crypto da comprare.

Per ottenere informazioni su come ATOM si comporterà nei primi giorni del 2024, abbiamo consultato lo strumento di intelligenza artificiale generativa di OpenAI, ChatGPT, per presentare scenari speculativi, sia rialzisti sia ribassisti, riguardo alla valutazione del token.

L’IA ha specificato che fornire un prezzo preciso per ATOM al 1º gennaio rappresenta una bella sfida, vista la volatilità del mercato. Ha comunque poi delineato due scenari.

Scenario rialzista


In uno scenario rialzista, ChatGPT ha sottolineato che ATOM potrebbe beneficiare di vari fattori contribuenti. Per esempio, l’aumento dell’adozione della rete Cosmos, unito a partnership strategiche con progetti di rilievo, hanno il potenziale per amplificare la domanda di ATOM.

La riuscita implementazione di aggiornamenti e progressi all’interno dell’ecosistema Cosmos potrebbe inoltre attirare sviluppatori e utenti.

In questo contesto ottimista, il prezzo di ATOM il 1 gennaio 2024 potrebbe arrivare oltre i $20.

Scenario ribassista


D’altro canto, in uno scenario ribassista, ChatGPT ha introdotto elementi che potrebbero portare a una diminuzione del prezzo di ATOM. Una più ampia correzione di mercato o un trend ribassista nello spazio delle criptovalute potrebbero infatti esercitare pressioni negative sul token.

Eventuali difficoltà tecniche, come problemi all’interno della rete Cosmos, vulnerabilità o ritardi negli upgrade pianificati, potrebbero erodere la fiducia degli investitori. Sviluppi normativi avversi o un aumento della vigilanza, che impatta sul panorama più ampio delle criptovalute, potrebbero rappresentare sfide difficili da superare per ATOM.

In questo scenario prudente, il prezzo di ATOM all’1 gennaio 2024 potrebbe potenzialmente scendere a $7 o meno, secondo la previsione di ChatGPT.

Le fondamenta di ATOM


Oltre a beneficiare della tendenza rialzista generale del mercato, Cosmos ha ricevuto un impulso da altre partnership chiave e sviluppi che probabilmente contribuiranno a far decollare ATOM.

In particolare, facciamo riferimento alla recente fusione di Osmosis con UX Chain (precedentemente Umee), un significativo hub DeFi cross-chain.  La fusione ha consolidato strategicamente le loro posizioni dominanti all’interno dell’ecosistema di Cosmos e ha potenziato le loro connessioni.

Un altro fattore chiave per l’ascesa è l’approvazione da parte della governance di Cosmos Hub di una riduzione del tasso di inflazione annuale per ATOM, portato dal 14% al 10%.

La ragione dietro la decisione ha evidenziato preoccupazioni riguardo all’eccessivo tasso di inflazione che potrebbe impattare la sicurezza della rete, la stabilità dei prezzi e l’utilizzo nelle applicazioni di finanza decentralizzata (DeFi).

Analisi del prezzo di ATOM


Al momento, Cosmos è scambiato a $11.14, registrando perdite giornaliere di circa l’1%. Sul grafico settimanale è in calo di circa il 2%.

Nonostante ATOM stia subendo correzioni a breve termine, l’analisi tecnica del token su TradingView prospetta un outlook rialzista.

Un riassunto dell’analisi di un giorno indica un sentimento ‘buy’ a 13, con medie mobili che favoriscono fortemente uno ‘strong buy’ a 12. Gli oscillatori rimangono neutrali a 8.

È importante notare che le prospettive complessive di ATOM dipendono fortemente dal movimento generale dei prezzi nel mercato delle criptovalute.

L’Intelligenza Artificiale applicata alle crypto


L’Intelligenza Artificiale è utile per fornire previsioni sull’andamento del mercato ma, se sfruttata a dovere, anche per diventare un affidabile strumento d’investimento.

Come nel caso di yPredict (YPRED), una nuova criptovaluta alimentata proprio dall’IA, che è stata finora un grande successo, visto che ha raccolto oltre $5,7 milioni nella sua prevendita, con solo $1 milione rimasto per raggiungere l’obiettivo massimo.

Ma come mai gli investitori manifestano così tanto interesse?

Semplicemente perché yPredict è una piattaforma innovativa che sfrutta il potere dell’IA e del machine learning per fornire ai trader analisi predittive avanzate e strumenti di trading.

Costruita su Polygon e guidata da un team di esperti di trading e machine learning, yPredict mira a essere un punto di riferimento per gli investitori in criptovalute di tutto il mondo.

Il suo “cuore” è un mercato delle previsioni in cui i data scientist possono monetizzare modelli predittivi personalizzati, offrendo ai trader meno esperti accesso a intuizioni basate sui dati che li possono aiutare nel definire le loro strategie di investimento.

Come indicato nel whitepaper, la piattaforma offre anche segnali di trading alimentati dall’IA, riconoscimento di pattern, analisi del sentiment e altro ancora. Non manca una sezione gratuita dedicata alle previsioni dei prezzi delle criptovalute generate da algoritmi avanzati.

Cardine dell’ecosistema è il token YPRED – attualmente in vendita a $0,11 – utilizzato per accedere ai prodotti e ricompensare i data scientist che forniscono i loro modelli predittivi.

yPredict ha attirato l’attenzione degli investitori anche grazie a fattori come: la verifica da parte di Coinsult, le menzioni in pubblicazioni di alto livello come Yahoo Finance e la rapida crescita dell’account ufficiale Twitter.

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.