SWIFT e Capgemini collaborano per interconnessioni CBDC

SWIFT
Fonte: AdobeStock / freshidea

 

La rete di pagamenti globale Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication (SWIFT) sta collaborando con la società di consulenza francese Capgemini per condurre nuovi esperimenti e testare come le valute digitali delle banche centrali nazionali (CBDC) possono essere interconnesse, facendo il passo successivo verso i pagamenti transfrontalieri che utilizzano tali valute.

Thomas Zschach, Chief Innovation Officer di SWIFT, ha affermato, come citato in una dichiarazione: "Facilitare l'interoperabilità e l'interconnessione tra le diverse CBDC sviluppate in tutto il mondo sarà fondamentale se vogliamo realizzare appieno il loro potenziale".

Zschach ha osservato che l'ecosistema CBDC globale oggi rischia di frammentarsi dato che "numerose banche centrali" stanno attualmente sviluppando le proprie valute digitali basate su diverse tecnologie, standard e protocolli.

SWIFT ha lanciato i suoi primi esperimenti con le CBDC nel 2021, cercando di dimostrare che la rete di pagamenti potrebbe effettuare con successo una transazione transfrontaliera tra un'entità su una rete CBDC basata sulla tecnologia di contabilità distribuita (DLT) e una seconda entità che funziona su un reale sistema di regolamento lordo a tempo (RTGS).

Nella sua nuova serie di esperimenti, SWIFT mira a portare le sue capacità al livello successivo testando come la sua rete può interconnettere le molteplici reti CBDC nazionali di tutto il mondo. SWIFT afferma che il suo obiettivo è rendere i pagamenti transfrontalieri che coinvolgono le CBDC più fluidi e senza attriti per gli utenti della rete.

La rete riconosce che non tutte le CBDC adotteranno la stessa tecnologia, dato che alcune piattaforme nazionali vengono costruite con l'utilizzo di un'architettura centralizzata, mentre altre si basano su DLT. Con questo in mente, SWIFT vuole testare come può interconnettere le piattaforme CBDC a livello di rete, indipendentemente dalla tecnologia che utilizzano, con i sistemi di pagamento esistenti nel mondo attraverso la piattaforma SWIFT.

Sudhir Pai, Chief Technology & Innovation Officer per il business Global Financial Services di Capgemini, ha affermato che "la navigazione nel decentramento è complessa con molte scelte tecnologiche, modelli operativi e considerazioni politiche". Inoltre Pai ha affermato "la nostra tassonomia ben definita ci ha aiutato ad accelerare i nostri sforzi per costruire interconnessioni CBDC con SWIFT", aggiungendo: "Non vediamo l'ora di continuare a collaborare nella costruzione di standard e framework del settore con SWIFT".

________

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______

Per saperne di più:
- Sempre più Banche Centrali stanno sviluppando una CBDC
- CBDCs Are Likely to Make You Less Anonymous
- G7 spinge per la regolamentazione crypto
- Chinese Banks Launch Automatic Digital Yuan-to-Fiat Conversion Tools
- CBDC Bahamas e l'inclusione finanziaria
- Delayed CBDC