01 giu 2022 · 4 min read

Classifica criptovalute: le migliori e peggiori di Maggio

Classifica
Fonte: AdobeStock / yo camon

 

Giugno è arrivato, l'estate è cominciata e le prospettive per il crypto market negli ultimi giorni sono finalmente sembrate un po' più rosee.

Sebbene negli ultimi giorni ci siano stati  alcuni miglioramenti, l'ultimo mese nel suo insieme è stato ancora piuttosto miserabile per la maggior parte degli investitori in criptovalute. Il calo dei prezzi di maggio non ha colpito solo coloro che detengono grosse quantità di token luna classic (LUNC) o della fallita stablecoin terraUSD (UST), ma anche gli investitori ordinari di bitcoin (BTC) ed ethereum (ETH).

Le perdite di maggio sono seguite a un altro mese di perdite registrate ad aprile, quando tutte le monete tra le prime 10 per capitalizzazione di mercato (classificate da Coincodex.com) hanno registrato perdite. Ciò è avvenuto dopo un mese relativamente buono a marzo, con tutte le prime 10 monete che hanno registrato guadagni per il mese.

A maggio, tuttavia, il mercato è tornato rosso.

Classifica criptovalute: le migliori e peggiori di Maggio

 

Le 10 migliori crypto di maggio

Come il mese scorso, tutte le prime 10 monete per capitalizzazione di mercato, ad eccezione delle stablecoin, sono scese a maggio.

migliori
Fonte: Coincodex.com, May 1, 9:43 UTC

Il più colpito nel primo gruppo di monete è stato solana (SOL), che è sceso di quasi il 50% per il mese. Il calo è significativo considerando la dimensione della capitalizzazione di mercato della moneta - 15 miliardi di dollari. Di conseguenza, SOL è caduto nella classifica, dal numero 6 per capitalizzazione di mercato il 1 maggio al numero 9 di oggi.

Dopo SOL, i detentori della moneta meme dogecoin (DOGE) sono stati i secondi più colpiti nel mese scorso. Nel corso di maggio, DOGE è sceso di quasi il 35% a un prezzo di 0,08589 USD, appesantito in parte dalla notizia che il boss di Tesla Elon Musk ha sospeso la sua offerta per l'acquisto di Twitter.

Guardando invece quali monete sono andate bene, è chiaro che gli investitori hanno trovato un "porto sicuro" in bitcoin, nonostante la moneta sia scesa vicino al 17%. La criptovaluta numero uno è stata seguita da BNB come il secondo miglior rendimento su base relativa il mese scorso, se escludiamo le stablecoin.

Il migliore tra le prime 50 crypto di maggio

Nonostante maggio sia stato un brutto mese per la maggior parte delle criptovalute, alcune monete tra le prime 50 per capitalizzazione di mercato hanno comunque registrato guadagni abbastanza decenti.

peggiori
Fonte: Coincodex.com, May 1, 9:43 UTC

La migliore performance in questo gruppo è stata Chain (XCN), una piattaforma di smart contract poco conosciuta che è aumentata di prezzo a maggio per ottenere un posto tra i primi 50 per capitalizzazione di mercato. Il token è balzato di un enorme 124% a maggio a un prezzo di 0,181 USD.

XCN è stato seguito da tron (TRX), che ha guadagnato il 25% per il mese, salendo a un prezzo di 0,083 USD, dopo aver anche visto una performance migliore rispetto alla maggior parte delle altre monete ad aprile. Il terzo è il token cUSDC redditizio della piattaforma di prestito Compound (COMP), che ha guadagnato il 15% per il mese.

I peggiori tra le prime 50 crypto di maggio

Passando ai peggiori risultati nella top 50 per capitalizzazione di mercato, diventa chiaro quanto sia stato brutto il mese per alcuni investitori sfortunati, con i possessori di diversi token che hanno visto la loro ricchezza dimezzata.

criptovalute
Fonte: Coincodex.com, May 1, 9:43 UTC

In cima a questo elenco c'è apecoin (APE), un token emesso da e per la community di token non fungibili (NFT) Bored Ape Yacht Club (BAYC). Il token è sceso di un enorme 61% per il mese a un prezzo di 6,72 USD.

Il secondo peggior rendimento il mese scorso di questo gruppo è stato avalanche (AVAX), che è sceso del 56% a un prezzo di 25,79 USD. Il terzo è il già citato token SOL con un calo del 49%, seguito da Near Protocol (NEAR), che scende del 48%.

Vincitori e vinti tra le prime 100 crypto

Osservando tutte le monete nella top 100 per capitalizzazione di mercato, il suddetto token XCN si distingue ancora una volta come il chiaro vincitore. Il token è stato seguito da WEMIX, un progetto poco conosciuto, che siti come CoinGecko e CoinMarketCap hanno classificato molto più basso in termini di capitalizzazione di mercato e che ha guadagnato il 71%.

In termini di perdenti, la rete fallita di Terra è salita al trono come di gran lunga il peggior performer di Maggio. Il token nativo della rete, che ora si chiama luna classic, è sceso del 100% nel corso del mese a un prezzo di 0,000106 USD. È stata seguita dalla stablecoin algoritmica della stessa rete UST, che è scesa del 93%, dal suo ancoraggio a 1 USD a soli 0,067 USD a fine maggio.

____

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______

Per saperne di più:
- I fondi basati su Bitcoin vedono afflussi settimanali
- Fed ha una "potenza limitata" sul rialzo dei tassi
- Sideways Markets Not a New Thing for Bitcoin: An Overview of Bitcoin Consolidations
- Testnet Ropsten di ETH verrà eseguita intorno all'8 giugno
- Buterin: non più ”crescita infinita” per le criptovalute
- Token OP di Optimism è in modalità "montagne russe"
- Rally di LUNA grazie all'airdrop di Binance
- CEO di Binance e le lezioni apprese dal crollo di Terra