22 set 2021 · 2 min read

Il futuro multi-chain porterà molti concorrenti a BTC ed ETH

Previsioni Crypto
Fonte: Adobe/Hilary

Secondo gli analisti di Messari, il futuro multi-chain costringerà entrambi gli attuali leader del mercato delle criptovalute - Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH) - a cedere alcune delle loro posizioni a nuove reti e blockchain.

Lunedì, parlando durante una discussione all'evento Mainnet 2021 di Messari con il collega analista Wilson Withiam e il CEO di Messari Ryan Selkis, Ryan Watkins ha affermato che l'attuale ambiente multi-chain offre "così tanti modi per essere produttivi con il proprio capitale" che la domanda diventa davvero "come bitcoin può continuare a rimanere rilevante in futuro".

E mentre sia il CEO che gli analisti dell'azienda sembrano fiduciosi che il futuro sia multi-chain, Watkins non ha completamente respinto il bitcoin.

"Le persone in bitcoin sono più focalizzate sulle macro, mentre ethereum (ETH) e altri investitori di asset sono più orientati alla crescita", ha affermato Watkins.

Tuttavia, ha anche aggiunto che entrambi gli asset continueranno ad esistere e ad essere rilevanti, sostenendo che bitcoin non è l'unico criptoasset di riserva di valore esistente e che potrebbe benissimo essere superato da un altro cryptoasset nel futuro.

A questo punto, un collega analista di Messari, Wilson Withiam, ha concordato, affermando che "La riserva di valore più l'utilità sarà più di una semplice riserva di valore". Ha inoltre aggiunto che è difficile per lui vedere un altro asset non superare la capitalizzazione di mercato di bitcoin se ha più utilità.

Commentando ulteriormente il futuro multi-chain, Withiam ha affermato che "c'è un'intera economia in costruzione" sulle varie piattaforme blockchain in uso in questo momento, che include molto più di Ethereum.

"Ci sono ancora molte speculazioni", ha ammesso Withiam, aggiungendo che alla fine il "valore reale" verrà fuori da molti di questi progetti, e in particolare da quelli che riguardano la finanza decentralizzata (DeFi).

Nel frattempo, in un'altra discussione durante lo stesso evento, Do Kwon, fondatore del protocollo di contratto intelligente Terra (LUNA), ha condiviso il sentimento per l'idea di un futuro multi-chain, dicendo che è "una cattiva idea mettere in stake tutte le applicazioni in un computer globale”, proprio come è una cattiva idea avere tutti nel mondo che vivono nella stessa città.

I protocolli di livello 1 emergenti come Avalanche (AVAX) e Solana (SOL) hanno "un ecosistema vibrante" che rende possibile "costruire ottimi prodotti" su di essi, ha affermato il fondatore di Terra, suggerendo che:

"Fondamentalmente, indipendentemente da quali tipi di casi d'uso vengono costruiti su una blockchain, forse ha senso avere un futuro multi-chain".

Capitalizzazione di mercato totale di Bitcoin ed ethereum:

Capitalizzazione Mercato BTC ETH
Fonte: coinmarketcap.com

_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______

Per saperne di più:
- Ethereum deve impegnarsi di più per mantenere il suo dominio in un futuro multichain
- ETH Decouples from BTC with Use Cases & Competition in Focus

- Ethereum, Solana, Polygon formano un fresco mercato di blockchain
- La Proof-of-Stake favorisce la centralizzazione e i ricchi

- L'Economia Ethereum è un castello di carte
- Perché ETH è Lontano dall'Essere "Denaro ad Ultrasuoni"