Le stablecoin lottano per mantenere il peg

Fonte: AdobeStock / vitaliymateha

 

Alcune stablecoin a piccola capitalizzazione stanno lottando per mantenere il loro peg, che è principalmente 1 USD, nel mezzo di un enorme bagno di sangue nelle criptovalute che ha spazzato via miliardi dal mercato.

Il prezzo di UST

Lo sviluppo segue un depeg visto dalla stablecoin decentralizzata UST di Terra (LUNA), che sembra aver messo a repentaglio l'intero mercato. Alle 10:30 UTC, UST è sceso del 17,5% a 0,4 USD.

Le stablecoin algoritmiche sono state le più colpite

In particolare, le stablecoin algoritmiche sono state le più colpite. Per uno, Neutrino USD (USDN), una stablecoin algoritmica all'interno dell'ecosistema blockchain di Waves che mira a mantenere un peg di 1 USD, si è allontanato dal suo peg. Attualmente, la moneta viene scambiata a 0,77 USD, in calo del 17,6% nelle ultime 24 ore.

Allo stesso modo, sUSD (SUSD), un asset di stablecoin sintetico su Synthetix (SNX), il cui valore replica quello del dollaro USA e ha un'offerta circolante di oltre 110 milioni di USD, ha perso il 4% nell'ultimo giorno, scendendo a 0,949 USD.

Altre stablecoin sostenute da fiat hanno fluttuato

Anche altre stablecoin sostenute da fiat hanno fluttuato. BiLira (TRYB), una stablecoin sostenuta dalla lira turca, è scesa dello 0,6% a 0,063 USD, mentre Zasset zUSD (ZUSD), una stablecoin programmabile sostenuta dal dollaro, è precipitata a 0,89 USD, in calo del 5,6%.

La stablecoin USDD sta lottando per mantenere il suo peg?

Nel frattempo, alcuni nel settore delle criptovalute hanno sostenuto che anche la stablecoin algoritmica USDD, lanciata di recente da Tron (TRX), stia lottando per mantenere il suo peg. Secondo un recente tweet del fondatore di Tron Justin Sun, tuttavia, la stablecoin viene scambiata tra 0,995 USD e 1,005 USD sull' exchange Poloniex. Secondo CoinGecko, attualmente viene scambiata a 0,99 USD e generalmente è stata scambiata intorno a 1 USD nell'ultima settimana.

Stablecoin USDT si è allontanata dal peg di 1USD

A parte le stablecoin a piccola capitalizzazione, anche tether (USDT), la più grande stablecoin con un'offerta circolante di oltre 82,7 miliardi di USD, si è leggermente allontanata dal previsto peg di 1 USD, poiché gli investitori stanno riscattando i token USDT in valuta fiat a un tasso senza precedenti, prima di riguadagnare il suo peg. Secondo CoinGecko, attualmente viene scambiato a 1 USD.

Alcuni nella comunità crypto hanno espresso preoccupazione per il fatto che un depegging dell'USDT potrebbe essere catastrofico per il settore, che sta già sanguinando duramente dal crollo di una stablecoin molto più piccola.

Un utente di Twitter ha affermato: "Pensavi che 20 miliardi svaniti nel nulla fossero un male? Provane 80 miliardi". "La parte spaventosa è che tutti sanno che Tether è una bomba a orologeria Ponzi che aspetta solo di crollare".

La moneta USD (USDC), la seconda stablecoin più grande del mondo con un'offerta circolante di 49,76 miliardi di dollari, è attualmente scambiata a 1,02 dollari. È stato scambiato tra 0,99 e 1,06 nelle ultime 24 ore.

Binance USD (BUSD), lanciato da Binance, è attualmente scambiato a 1,01 USD e anche lui ha registrato movimenti improvvisi tra 0,96 USD e 1,07 USD nell'ultimo giorno.

_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______

Per saperne di più:
- LUNA scende al di sotto di 0,05 USD, UST tende al ribasso
- Crollo UST - Società "accusate" negano il coinvolgimento
- Neutrino USD perde ancoraggio al dollaro mentre WAVES crolla
- Peg di Tether messo sotto pressione dal panico dei mercati
- Fondatore di Tron lancia "la stablecoin più decentralizzata"
- USDT vs. USDC vs. UST: How Do They Compare?